7. Non parlare a nessuno del tuo nuovo lavoro

Se sei davvero in procinto di cambiare lavoro potresti essere tentato di dirlo a tutti: amici, conoscenti e colleghi compresi. Niente di più sbagliato: la notizia si diffonderà a macchia d’olio molto rapidamente e ci metterà davvero un attimo ad arrivare all’orecchio del tuo capo.

Questo non significa ovviamente che non potrai parlare mai della tua nuova opportunità, ma accertati di farlo rispettando le regole: controlla il tuo contratto di lavoro, le scadenze e le modalità con cui dovrai dare le dimissioni al tuo vecchio datore e se è richiesto un periodo minimo di preavviso prima di andare via.

Dillo prima al tuo capo e, mi raccomando, aldilà del periodo di preavviso previsto dal contratto mettiti nei suoi panni e se possibile accertati di avere tempo a sufficienza per un efficace passaggio di consegne.

LEGGI ANCHE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here