6. Palazzo Madama

Palazzo Madama torino luoghi da visitareLa parte occidentale del complesso medievale identificato col nome di Casaforte o Castello degli Acaja, prende il nome di Palazzo Madama, giacché in esso vi soggiornò, dal 1620 al 1663, Maria Cristina Di Borbone,  reggente del Duca Carlo Emanuele II di Savoia, la quale procedette ad importanti lavori di restauro e abbellimento dell’intera struttura. Dopo di lei, un’altra Madama Reale lo scelse come residenza, vale a dire Maria Giovanna Battista di Savoia Nemours, reggente di Vittorio Amedeo II, che apportò ulteriori modifiche al palazzo, conferendogli l’aspetto elegante ed imponente con cui lo vediamo oggi.

All’interno del complesso architettonico di Palazzo Madama e Casaforte degli Acaja è collocato, dal 2006, il Museo Civico di Arte Antica. Nelle sue 35 sale, suddivise su 4 piani, puoi ammirare oltre 70.000 opere di pittura, scultura ma anche manufatti in porcellana, ceramica, oro e tessuti risalenti al periodo medievale e successivi fino al periodo barocco. Le opere più importanti, alcune delle quali facenti parte delle collezione di Carlo Emanuele I di Savoira, sono esposte all’interno della Torre dei Tesori.

LEGGI ANCHE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here