come svegliarsi presto la mattina
data-full-width-responsive="true">



Dicono che l’uccellino mattutino sia quello che riesce ad accaparrarsi il verme. Christoph Randler, professore di biologia presso l’università dell’educazione ad Heidelberg, in Germania, afferma che le persone mattutine risultano essere molto più spesso persone di successo rispetto a chi vive maggiormente la sera o la notte, in quanto, come gruppo, tendono ad essere maggiormente proattive.

Svegliarsi presto la mattina consente di avere una maggiore fetta di tempo per noi stessi ed in definitiva un aumento di produttività.

Una recente indagine condotta dal The Guardian conferma questa idea, riportando che statisticamente i CEO di maggior successo si alzano intorno alle 5 di mattina e che l’alzarsi presto la mattina sia fra le principali abitudini di leadership.

Ma come svegliarsi la mattina? Cosa potete fare se siete dei gufi notturni più che delle allodole mattutine, è possibile modificare le vostre abitudini?

Certamente, ma questo richiede del lavoro, dice il Dott. W. Christopher Winter, direttore medico al Centro di Medicina del Sonno presso l’ospedale Martha Jefferson di Charlottesville in Virginia, e portavoce per l’Accademia Americana della Medicina del Sonno.

Vediamo come.

I nostri geni determinano quello che chiamiamo ‘cronotipo,’ che è ciò che definisce se siamo delle persone mattutine o notturne,” dice Winter, “il comportamento dell’alzarsi la mattina è spesso similare all’interno della stessa famiglia, ma può essere influenzato entro certi gradi.”

Cambiare il proprio cronotipo richiede circa 2 settimane, ma bisogna applicarsi con costanza. Nel momento in cui non rispettiamo la tabella di marcia si ritorna immediatamente alle tendenze naturali.

Winter ci offre 6 semplici metodi per svegliarsi e per regolare il nostro orologio interno ed imparare come svegliarsi presto.

1. Organizzatevi una routine mattutina ma non fissate un’ora per andare a dormire

Svegliatevi, fate esercizio fisico e mangiate alla stessa ora, ogni giorno, dice Winter. Al corpo piace poter anticipare quello che accadrà e riuscirà ad adattarsi al meglio all’interno di una routine.

Ma non preoccupatevi troppo dell’ora a cui andate a dormire. “Le persone si preoccupano troppo spesso di decidere l’ora a cui dovranno andare a dormire, ma questo è un errore perchè può diventare fonte di stress. Il momento giusto per andare a dormire si autodefinirà per il semplice fatto che sarete troppo stanchi. La cosa più importante è non dormire quando dovreste essere svegli.”

Winter afferma che i problemi insorgono quando si ricade nel vecchio modello di routine veglia-sonno, durante i weekends o nelle vacanze.

Dormire più del solito durante i weekend dice al vostro corpo che la routine di alzarsi presto la mattina è solo una schedulazione arbitraria e che lui dovrebbe cercare di attenersi al suo cronotipo originale. Per diventare una persona mattutina è importante imparare a svegliarsi presto anche nei weekends, anche nel caso in cui siate andati a dormire tardi la sera precedente.

2. Usate una sveglia intelligente

Il tasto snooze delle sveglie è stato progettato per consentire alle persone di tornare a dormire per pochi minuti senza ricadere in un ciclo di sonno profondo, ma può ostacolare la vostra trasformazione in una persona mattutina, afferma Winter.

Non c’è niente di intrinsecamente sbagliato nel rimandare di pochi minuti il momento del risveglio, ma se decidete di svegliarvi ad una determinata ora, in quel momento non averete certo la capacità cognitiva mentale necessaria a prendere la decisione di aggiungere o meno 9 minuti di sonno.”

Winter ama utilizzare un’app sveglia nel suo smartphone come ad esempio Smart Alarm o Math Alarm, che richiede la risoluzione di un semplice problema matematico per essere spenta o rimandata.

“La necessità di risolvere un problema sveglia il vostro cervello a sufficienza per poter prendere una decisione cosciente,” continua Winter.

Winter apprezza inoltre l’utilizzo della propria libreria musicale per suonare un brano random come sveglia. “Potete diventare insensibili alla stessa canzone o suono nella vostra sveglia. Un brano differente rappresenterà un nuovo stimolo che risulterà utile al risveglio.”

3. Lasciate entrare la luce

A prescindere che sia artificiale o naturale, la luce è importante perchè comunica al vostro cervello che il giorno è cominciato, mandando al corpo il segnale di fermare la produzione di melatonina, l’ormone che regola il sonno, dice Winter.

“Se l’orario in cui si desidera svegliarsi è ancora dominato dal buio, ad esempio le 5 di mattina, potete ingannare il vostro cervello accendendo le luci della stanza.”

4. Fate dell’esercizio fisico

Winter afferma che fare dell’esercizio fisico come prima cosa al mattino aiuta il proprio corpo a svegliarsi.

I ricercatori dell’Università Statale Appalachian in North Carolina hanno dimostrato come l’esercizio mattutino abbassi la pressione sanguigna, riduca lo stress e l’ansia ed aiuti a dormire meglio la notte.

Winter continua dicendo che l’ideale è esercitarsi in piena luce naturale, ad esempio uscendo per un giro in bicicletta, una corsa o per portare fuori il cane a fare una passeggiata.

5. Fate una colazione ad alto contenuto proteico

Limitate biscotti, torte o simili e orientatevi verso uno yogurt o perchè no delle uova. Le proteine facilitano lo stato di veglia, mentre i carboidrati orientano il corpo verso il sonno.

Le proteine aumentano il vostro livello di dopamina, che aiuta a rendervi pronti per affrontare la vostra giornata” dichiara Winter.

6. Evitate la necessità di schiacciare un pisolino

Winter dice che andare a dormire presto potrà risultare difficile nei primi giorni e potreste avere il bisogno di fare un pisolino a metà giornata, ma dovete resistere alla tentazione.

Capitalizzate la vostra sonnolenza come un modo per andare a dormire prima. Se farete un pisolino a metà giornata distruggerete il vostro stimolo naturale di andare a dormire.”


Aspetta! Scopri 7 idee di business su misura per te!


Cerchi una idea di business che ti renda un vero imprenditore e che ti calzi a pennello?

Quello che ti propongo infatti non è solo un modo per arrotondare, ma per dare vita ad una vera e propria attività commerciale su misura per te.

Scopri 7 idee di business per metterti in proprio






1 COMMENTO

  1. Mi sveglio presto, alle cinque del mattino, da ormai due anni e sono sempre stato un amante della sveglia tardi.
    Devo dire che adesso svegliarmi presto è diventata una delle mie migliori abitudini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here