cosa serve per aprire un'impresa di pulizie

Cosa serve per aprire un’impresa di pulizie?

L’impresa di pulizia è un’attività che anche se non sembra in modo apparente in realtà ha bisogno di innumerevoli strumenti.

Infatti, per riuscire a lavorare in questo settore e offrire ai propri clienti tutti i servizi di cui hanno bisogno risulta necessario dotarsi non solo di specifici detergenti ma anche di macchinari pensati appositamente per pulire bene ogni angolo di case e uffici.

Se anche tu stai per aprire un’impresa di pulizie dunque sarai sicuramente curioso di sapere quali sono i principali strumenti di cui dovrai dotarti. Vediamo insieme quali sono!

Cosa serve per aprire un’impresa di pulizie: i macchinari utili

Le prime cose di cui devi dotarti per far sì che la tua impresa di pulizie funzioni nel migliore dei modi sono gli specifici macchinari dedicati.

I principali strumenti di cui dovresti dotarti sono:

Lavapavimenti: questa è una macchina dedicata al lavaggio accurato di varie tipologie di pavimento. Questo macchinario è ideale per riuscire a coprire aree molto vaste come: centri commerciali, capannoni industriali, negozi, o case di grandi dimensioni. Il macchinario per il lavaggio pavimenti può essere di due modelli o a guida manuale oppure con uomo a bordo.

Aspiratore per liquidi e solidi: aspirapolvere e scopa vanno bene per la pulizia di appartamenti e case di piccole dimensioni. Se la tua impresa però s’interessa anche di pulizie a livello industriale o in centri commerciali, o hotel allora dovrai dotarti anche di un aspiratore. Questo è in grado di aspirare qualunque materiale e di eliminare tutte le tracce di sporco prima di lavare il pavimento.

Spazzatrice: per le aree esterne invece, specie se sono aree cortilive di un condominio, di parcheggi o piazzali di negozi è necessario avere una spazzatrice che può essere di due tipologie con uomo a bordo oppure con guida manuale ideale per le piccole aree esterne.

Idropulitrice a caldo o freddo: un macchinario molto importante è proprio l’idropulitrice con funzione sia a freddo sia a caldo, con la sua pressione è possibile eliminare in modo ottimale tutta la sporcizia su diverse tipologie di superfici.

Levigatrici e lucidatrici parquet: se lavori in case che presentano un pavimento in legno, allora sarà necessario avere anche una lucidatrice e levigatrice per riuscire a rendere il parquet più liscio e soprattutto per eliminare i graffi e l’opacità che si crea nel tempo.

Detersivi dedicati a un’impresa di pulizie

La scelta dei detergenti è molto importante per chi apre un’impresa di pulizie, perché non si possono impiegare i normali detersivi casalinghi.

Quindi devi contattare aziende apposite che possano fornirti detergenti certificati, anallergici, e ideali per la pulizia di materiali di varie dimensioni. I prodotti devono essere conformi alle norme HCCP (se li si utilizza per la detergenza di locali alimentari e aziende nel settore agroalimentare). Non solo, puoi scegliere di distinguerti dalla concorrenza optando per prodotti per le pulizie non dannosi per l’ambiente o senza componenti chimici pericolosi.

Sistema di gestione per un’impresa di pulizie

Un’impresa di pulizie non lavora per un’unica ditta per questo motivo tra gli strumenti da considerare ci sono quelli per la gestione dell’attività.

Per gestire gli appuntamenti hai bisogno di almeno un computer dotato di un software per l’inserimento dei dati delle aziende con le quali si collabora. Oltre ai dati questo dev’essere in grado anche di salvare e gestire tutti gli appuntamenti con i vari clienti e la squadra di pulizie da inviare e i servizi che hanno richiesto.

Infine, dato che ora è necessario rilasciare una fattura elettronica, ci si dovrà dotare anche di un software per l’invio telematico delle ricevute alle aziende con le quali si lavora.

Vuoi saperne di più su come aprire una impresa di pulizie? Clicca qui per leggere la guida completa fatta apposta per te!

Redazione di Intraprendere
La redazione di Intraprendere è formata da un team specializzato in ogni aspetto riguardante il mondo dell’imprenditoria: da come acquisire il giusto mindset per iniziare alle migliori tecniche per promuovere il tuo business.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here