Che Attività Conviene Aprire Oggi: 4 Interessanti Settori in Cui Lavorare

che attività aprire oggi

Che attività conviene aprire oggi? Quali sono le attività più redditizie del momento? Se ti stai facendo queste domande, ecco un articolo che può esserti di grande aiuto. Nei paragrafi che seguono, illustreremo quattro idee di business online adatte al mercato di oggi.

Prima di partire, però, voglio fare una premessa: noi di Intraprendere come abbiamo detto più volte crediamo fermamente che la crisi innescata dalla pandemia abbia fatto sì crollare attività economiche prima essenziali, ma abbia anche dato il via ad un processo di cambiamento che ha mischiato le carte in tavola anche dal punto di vista economico in tavola, creando nuove opportunità di business.

Ogni periodo di recessione porta con sé ondate di cattive notizie, ma porta anche, secondo noi, qualcosa di buono; che è la voglia di cambiare.  Il crollo delle certezze che è scaturito dall’emergenza sanitaria ha di fatto costretto tutti noi ad adattarci velocemente alla “nuova normalità” e ad affrontare nuove sfide, alcune delle quali sono state brillantemente risolte con attività online.

Le 4 attività da aprire oggi

In questo breve articolo vogliamo di fatto tirare le somme di questo processo, andando a vedere quali sono alcune delle attività più redditizie che possono essere avviate nella sicurezza della propria casa e che, con un po’ di duro lavoro, hanno tutto il potenziale per essere davvero l’inizio di qualcosa di brillante.

Allora, che aspetti, tuffiamoci a capofitto nella lettura e scopriamo che attività conviene aprire oggi!

1. App di fitness

Con l’obbligo di rispettare il distanziamento sociale e la chiusura di palestre e centri fitness, molte persone sono andate alla ricerca di nuovi modi per mantenersi in salute ed in forma.

Questo ha comportato una crescita esponenziale di utenti delle App per il fitness che propongono esercizi per fare l’auto-allenamento da casa. Questo significa, quindi, che se hai esperienza nel campo della salute e dello sport, questa è l’occasione perfetta per sviluppare un’attività redditizia in questo settore che anziché essere in presenza, sfrutterà soprattutto il web.

Come? Ad esempio sviluppando e lanciando il tuo programma o software di fitness personale. Tutto quello che devi fare è identificare la disciplina sportiva in cui sei più qualificato ed esperto e costruire degli esercizi che possono essere svolti tranquillamente anche da casa

Chiaramente, nell’individuare le pratiche da svolgere dovrai tenere conto dei ridotti spazi domestici, del fatto che chi vive in appartamento non può fare troppi salti per non disturbare i vicini e che, di norma, chi si allena a casa non dispone delle attrezzature che normalmente si trovano nelle palestre.

2. Programmi di benessere

Stare a casa comporta sia alcuni vantaggi che degli svantaggi. Scommetto che, anche se ti sei sempre lamentato dell’invadenza dei tuoi colleghi di ufficio, nei mesi di smart working ne hai sentito terribilmente la mancanza. Se è così, sappi che è del tutto normale: l’essere umano non è un’isola ma ha bisogno del contatto umano e sociale per stare bene.

Tutto questo ha sicuramente innalzato i nostri livelli di ansia, stress e portando le persone a cercare nuovi modi per rilassarsi e per recuperare il proprio benessere. Se sei una persona che ha delle competenze in questo ambito e a cui piace creare prodotti digitali, allora questo potrebbe essere il momento opportuno per lanciare il tuo programma di benessere.

Di cosa si tratta? Un programma di benessere si configura come un’applicazione per pc, smartphone e tablet che aiuta le persone a gestire lo stress attraverso un percorso di rilassamento e crescita personale.

Le app di benessere già esistenti includono in genere attività come:

  • Yoga;
  • Pilates;
  • Tecniche di rilassamento e meditazione;
  • Formazione e crescita personale;
  • Abitudini salutari.

Se ti preoccupa il fatto che creare un software come questo possa essere molto costoso, sappi che oggi puoi realizzare un sito web o un blog gratuito su WordPress, condividendo poi contenuti via e-mail e social, oppure caricare i tuoi video su YouTube.

3. Servizi per il lavoro remoto

Un’altra grande trasformazione indotta dalla pandemia è stata l’intensificazione del lavoro da remoto. Si calcola che durante il lockdown oltre 6,58 milioni di italiani hanno sperimentato, alcuni per la prima volta, il lavoro a distanza, 10 volte in più rispetto ai 570 mila lavoratori agili censiti nel 2019.

Anche se non possiamo prevedere cosa accadrà in futuro, è facile intuire che molte aziende che hanno introdotto o intensificato lo smart working, continueranno a mantenerlo anche una volta finita l’emergenza sanitaria. Per il giusto imprenditore con il giusto marketing, questa potrebbe essere un’opportunità molto interessante per rispondere alla domanda che attività conviene aprire oggi.

Ma da dove cominciare? Se sei una persona che ha lavorato a distanza per molti anni, allora potresti usare le tue conoscenze per assistere le aziende in questa transizione. Potresti ad esempio realizzare app e software che facilitano la gestione del lavoro da remoto e la condivisione delle attività come ad esempio i programmi per videoconferenza.

4. Freelance

“Non è un vero lavoro ma un hobby”,  “Non è la stessa cosa di avere un dipendente”, “Mi costi troppo, mio cugino potrebbe fare la stessa attività a meno oppure gratis”.

Se sei un lavoratore freelance chissà quante volte hai sentito dire queste frasi. Bene, se c’è un’altra cosa buona che il Covid 19 ha prodotto è un cambio di mentalità rispetto a chi svolge lavoro autonomo da casa.

Lavorare come freelance oggi è un’attività che è stata rivalutata sia delle persone che dalle aziende perché:

  • È compatibile con il lavoro da casa;
  • Riduce i costi per alcune attività necessarie alle aziende (ad esempio l’assistenza clienti);
  • Gratifica di più in quanto consente a più persone di lavorare in un’area che a loro piace;
  • Si hanno orari di lavoro flessibili compatibili con altri impegni domestici.

Stiamo di fatto assistendo ad un cambiamento molto interessante nel mercato del lavoro poiché sempre di più le aziende iniziano a rivolgersi ai freelance superando i pregiudizi che avevano prima. Anche alcuni settori che in precedenza non avevano mai assunto liberi professionisti stanno passando a consulenti e fornitori di servizi freelance.

Molte imprese, quindi, saranno interessate in un futuro non lontano ad assumere persone che sono già attrezzate per lavorare da casa in quanto eviterà loro la fatica di formarle. Se quindi avessi già maturato una cospicua esperienza in questo campo, è venuto il momento per te di buttarsi! Non ci sono limiti di fatto ai lavori che puoi fare come freelance:

  • Marketing, inclusi SEO, PPC e copywriting;
  • Design, inclusi web, UX e design del prodotto;
  • Programmazione, incluso sviluppo back-end e front-end e DevOps;
  • Media, inclusi animazione video, editing o produzione;
  • Altre competenze digitali, tra cui analisi web, big data e gestione dei progetti.

Anche se sei un lavoratore dipendente altamente qualificato in uno di questi settori ma sei un principiante assoluto nel gioco freelance, non perderti d’animo: non è mai troppo tardi per iniziare!

Quando si tratta di freelance, devi valutare te stesso, le tue capacità e il tuo tempo. Soprattutto, devi considerare la tua attività come un business perché di fatto, lo è. Il mondo del freelance è infinito e grazie a internet possiamo continuare a lavorare anche quando siamo socialmente distanziati. Le opportunità ci sono, devi solo inseguirle.

Cosa ne pensi della nostra selezione circa che attività conviene aprire aggi? Abbiamo risposto alla tua domanda?

Ecco un ultimo suggerimento che ti voglio dare. Questa pandemia è una nuova frontiera per tutti noi. Usa il tuo spirito imprenditoriale per avviare la tua attività e inserirti nel mercato del lavoro. Identificando nuove opportunità di lavoro, facendo il salto e rimanendo al sicuro a casa, il 2021 potrebbe essere l’inizio di qualcosa di speciale per ciascuno.

Dopo questa panoramica generale sul cambiamento del mercato del lavoro vuoi sapere quali saranno i lavori del futuro? Allora non perdere tempo e clicca qui!

Redazione di Intraprendere

Redazione di Intraprendere

La redazione di Intraprendere è formata da un team specializzato in ogni aspetto riguardante il mondo dell’imprenditoria: da come acquisire il giusto mindset per iniziare alle migliori tecniche per promuovere il tuo business.

COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter ...