guadagnare con gram
data-full-width-responsive="true">



In arrivo la criptovaluta di Telegram, sarà possibile guadagnare con Gram?

Mentre Facebook si prepara a lanciare Libra, la sua valuta virtuale nel 2020, Telegram, principale rivale di Whatsapp nell’ambito delle app di messaggistica, sbalordisce tutti annunciando il lancio della propria moneta virtuale che potrebbe avvenire addirittura a fine ottobre 2019.

Prima di continuare però è meglio capire bene cosa si intende per criptovaluta.

Cosa sono le criptovalute?

Le criptovalute sono semplicemente delle monete virtuali, cioè delle monete (o valute) che possono essere utilizzate per effettuare pagamenti, transazioni ecc., la caratteristica che le contraddistingue dalle monete tradizionali è che il loro utilizzo avviene esclusivamente sul web.

Il nome “criptovaluta” deriva dall’utilizzo delle crittografia, che permette di eseguire scambi di valuta in totale sicurezza, inoltre un’altra caratteristica principale è quella di non essere controllate da nessun ente di sorveglianza governativo.

Cos’è Gram?

Come anticipato prima Gram è la criptovaluta che Telegram si appresta a lanciare a fine ottobre 2019.

Il lancio avverrà con una grande ICO (Initial Coin Offering), tramite una pre-vendita privata prima del lancio, in modo da riuscire a raccogliere una cifra che si aggiri intorno ai 500 milioni di dollari, per poi raggiungere successivamente un potenziale valore compreso tra i 3 e i 5 miliardi di dollari.

L’offerta tra l’altro sarà riservata inizialmente solo ai grandi investitori, con un acquisto minimo da 20 milioni di dollari e successivamente darà la possibilità anche a chi ha disponibilità d’investimento più contenute.

Come fuziona Gram?

L’utilizzo e l’impiego di Gram avverrà direttamente tramite l’app di Telegram, qui infatti saranno messi a disposizione degli utenti dei portafogli digitali che consentiranno di utilizzare Gram sia all’interno che al di fuori dell’applicazione.

Per poter consentire tutto ciò Telegram ha creato una propria blockchain, cioè una struttura di dati condivisa ed immutabile protetta da crittografia, dal nome TON (Telegram Open Network), caratterizzata dal fatto di essere una blockchain di terza generazione, quindi superiore a quella utilizzata ad esempio da Bitcoin e dalla maggior parte delle altre monete virtuali.

Sarà dunque possibile tramite questi portafogli digitali gestire la criptomoneta, potendo effettuare dunque varie operazioni come acquisti e spostamenti di denaro.

Secondo alcuni calcoli effettuati, anche se ad oggi non si hanno informazioni ufficiali, il valore di Gram dovrebbe aggirarsi intorno ai 5,9 dollari a fine 2019.

Quali sono gli obiettivi principali di Gram?

I principali obiettivi che Gram cerca di raggiungere sono:

  • Rafforzare la blockchain TON, in modo da assicurare transazioni più comode e rapide;
  • Sviluppo di TON services, una piattaforma per servizi di terze parti tramite app;
  • Sviluppo TON payments, per garantire una maggiore sicurezza;
  • Creare un valuta universale, che dunque consentirebbe di acquistare beni e servizi ed effettuare transazioni senza dover effettuare cambi di valuta.

Guadagnare con Gram o con Bitcoin?

I Bitcoin ad oggi sono sicuramente una delle principali criptovalute utilizzate in tutto il mondo, una delle principali caratteristiche di questa tipologia di moneta virtuale sta nel fatto che è caratterizzata da instabilità il che fa sì che il suo valore cambi facilmente.

Per quanto riguarda Gram ancora non si hanno molti dati a disposizione relativi alla sua stabilità, ma è possibile analizzare alcune caratteristiche che possono rivelarsi molto interessanti.

Un aspetto sicuramente da tenere in considerazione è il fatto che Gram gode di un sistema di blockchain diverso rispetto alle altre criptovalute, TON infatti come anticipato prima è un sistema di terza generazione, dotato di un livello di sicurezza maggiore e capace di supportare un elevato numero di operazioni al secondo garantendo una buona velocità.

Un altro punto da non trascurare per quanto riguarda la possibilità di guadagno con Gram è che già molte società, soprattutto venture capital della Silicon Valley, hanno già investito svariati milioni di dollari nella fase di pre-vendita su questa criptovaluta, il che è sicuramente un buon presagio.

È però importante sottolineare, che Telegram dovrà ancora confrontarsi con varie autorità governative, non molto soddisfatte della grande segretezza con la quale l’azienda ha agito per la creazione e il lancio della sua criptovaluta.

Infine quindi è possibile notare come non esiste una criptovaluta con la quale sia più semplice guadagnare rispetto all’altra, naturalmente ad oggi questo è dovuto anche al fatto che non si conoscono appieno le caratteristiche di Gram e le possibilità di guadagno.

È possibile guadagnare con Gram?

Investire in criptovalute può portare dei guadagni, in questo caso però non ci sono ancora molte informazioni che ci consentano di capire come guadagnare con Gram.

Un aspetto però che può essere analizzato riguarda i vantaggi di questa nuova criptovaluta:

  • Sicurezza e velocità: specialmente nelle transazioni di denaro grazie al sistema di blockchain di terza generazione (TON);
  • Facilitare gli acquisti: l’utilizzo di Gram direttamente all’interno dell’app di Telegram può facilitare e rende più immediati gli acquisti sul web;
  • Alternativa ai servizi finanziari: la possibilità di avere e poter gestire un portafoglio digitale può presentare una valida alternativa per tutti coloro che non possono godere di servizi finanziari e bancari.

Possibilità di guadagnare con Gram

Ad oggi ancora non è possibile dire con certezza se sia possibile guadagnare con Gram, questo è dovuto soprattutto al fatto che la criptovaluta non è ancora stata lanciata e quindi non è possibile conoscere il suo reale potenziale.

Altra cosa da tenere in considerazione è capire quali saranno le reazioni delle autorità governative e bancarie al lancio della nuova moneta virtuale.

Quest’ultime hanno già chiesto informazioni e chiarimenti a Telegram riguardanti i piani di lancio e di sviluppo di Gram, avvenuti in gran segreto.

Dunque ancora non è molto consigliato fare previsioni azzardate su quello che potrebbe essere il destino di Gram, gli interrogativi sono ancora molti, ecco perchè allora il miglior consiglio al momento è attendere il lancio della nuova criptovaluta di Telegram.

Se stai cercando delle giuste dritte per investire i tuoi soldi, leggi subito questa guida per fare investimenti redditizi.





Redazione di Intraprendere.net
La redazione di Intraprendere è formata da un team specializzato in ogni aspetto riguardante il mondo dell’imprenditoria: da come acquisire il giusto mindset per iniziare alle migliori tecniche per promuovere il tuo business.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here