tik tok
data-full-width-responsive="true">



Se hai un figlio adolescente di sicuro avrai già sentito parlare di Tik Tok, nuova piattaforma social che, una volta creato un proprio account, consente la pubblicazione di brevi video con sottofondo musicale, potendo scegliere entro un’ampia gamma di filtri per la personalizzazione grafica e sonora del contenuto.

Quello che forse ti sfugge è che, se sei un imprenditore, questa nuova applicazione può rappresentare una grande opportunità per promuovere la tua attività o il tuo prodotto ad un pubblico che cresce ora dopo ora.

Questa piattaforma di origine cinese lanciata solo nel 2014 prima col nome di Musically.ly e che oggi conta oggi più di 500 milioni di utenti in tutto il mondo, da qualche tempo offre alle aziende e ai brand numerose opzioni per pubblicare inserzioni pubblicitarie all’interno della stessa applicazione.

Se dopo questa breve premessa stai davvero pensando di aggiungere Tik Tok al tuo mix di marketing digitale, dedicami anche i prossimi 6 minuti perché nei paragrafi che seguono ti dirò tutto quello che c’è da sapere su come si usa Tik Tok e su come utilizzare questa piattaforma per aumentare i tuoi follower.

Che cos’è Tik Tok?

Prima di andare avanti vediamo di capire bene cos’è TikTok, soprattutto se non lo hai mai utilizzato per pubblicare video.

Allora, la prima cosa da dire è che questa piattaforma può essere utilizzata dai suoi iscritti in due modi. Il primo modo consiste nella semplice condivisione di video personali in cui è possibile sincronizzare il  labiale con il sottofondo musicale prescelto. Il secondo modo invece riguarda la pubblicazione di contenuti originali.

La durata dei video di Tik Tok è di 15 secondi, ma gli utenti possono anche collegare più clip insieme per un massimo di 60 secondi. C’è anche un’opzione di streaming live e, come ho già detto, un’ampia gamma di filtri e strumenti per aiutarti a migliorare la tua presentazione video.

Cosa possono fare le aziende con Tik Tok

Ora che abbiamo visto insieme Tik Tok come funziona, cerchiamo di capire anche che uso possono farne le aziende.

Ad esempio, se ti chiedi come aumentare follower, Tik Tok di sicuro può rivelarsi un ottimo alleato grazie alle numerose opzioni di advertising.

In particolare, i marchi che desiderano fare pubblicità su Tik Tok possono:

  1. Ingaggiare influencer già presenti sulla piattaforma e in linea col loro target per presentare la propria attività e i propri prodotti ad un pubblico più ampio;
  2. Fare campagne con annunci sponsorizzati per mostrare i propri contenuti ad un pubblico targetizzato all’interno della piattaforma inserendo anche inviti all’azione come ad esempio “visita il mio sito” (proprio come avviene nel caso della pubblicità su Facebook).

Oltre a questo non sottovalutare un altro aspetto fondamentale di questa piattaforma: la creatività.

Oggi infatti le persone sono molto più attratte dai contenuti divertenti ed informali, piuttosto che da quelli istituzionali. Questo vale anche quando si tratta di contenuti che arrivano dai brand. Per questo motivo, i video di Tik Tok possono rivelarsi un ottimo strumento per mostrare alcuni lati della tua azienda.

Se poi il tuo target è lo stesso di quello prevalente della piattaforma (giovani dai 16 ai 24 anni) allora l’utilizzo di Tik Tok per il marketing si rivela davvero una scelta azzeccata.

Se sei il titolare di una scuola di lingue per teen agers potresti realizzare contenuti mirati da pubblicizzare su Tik Tok per intercettare proprio il tuo target in modo davvero divertente ed informale. Ad esempio, pubblicando delle clip in cui mostri momenti di vita reale legati alla tua attività.

I marchi di abbigliamento che si rivolgono ad un pubblico giovane come ad esempio Guess hanno già capito le potenzialità di questo social per il marketing e infatti hanno investito svariate migliaia di euro per promuoversi all’interno della piattaforma.

4 dritte per promuovere la tua azienda su Tik Tok

Se mi hai seguito fino a qui forse qualche idea per una campagna pubblicitaria su Tik Tok ti è venuta. Se così non fosse voglio darti qualche altro suggerimento per intrendere questa nuova sfida nel modo giusto. Pronto? Allora andiamo.

1. Studia la piattaforma

Prima di iniziare a fare pubblicità su Tik Tok, devi conoscere bene il terreno in cui ti muovi, quindi sarà necessario studiare bene la piattaforma, capire quale tipo di contenuti potrebbe funzionare e quali sono i canali per interagire con gli altri.

Ad esempio, una delle prime cose da sapere è come fare video live su Tik Tok, in altre parole come pubblicare dirette streaming, che hanno di solito livelli di coinvolgimento più alti rispetto agli altri tipi di clip e contenuti.

Per realizzare una diretta live su Tik Tok la prima cosa da fare, dopo essere entrato nel tuo account (ne hai già uno, vero?),  sarà di cliccare sul bottone “più” nella parte bassa dello schermo selezionando la dicitura “Live” in corrispondenza della voce “video”.

Attento però perché prima di iniziare a registrare l’app ti chiederà di dare un titolo alla tua clip inserendolo nel campo apposito (attento in questo caso a non usare le parole bannate perché in questo caso la tua clip non potrà essere pubblicata). Una volta fatto questo, non ti resta che premere il pulsante Go Live per iniziare a dialogare con altri utenti tramite la tua diretta streaming.

2. Crea contenuti divertenti

Come avrai infatti ben compreso, Tik Tok non è certo il posto giusto per video di presentazione lunghi e noiosi. La regola numero uno se vuoi aumentare i fan è pubblicare contenuti divertenti e visivamente accattivanti, anche se non è necessario che siano molto curati e raffinati.

In altre parole basta cacciare fuori lo smartphone e usare fantasia e creatività!

Anche usare la funzione Duo di sicuro ti può aiutare. Questa ti consente infatti di pubblicare due video a confronto all’interno della stessa schermata che in questo caso apparirà divisa in due.

Può trattarsi di due video di te stesso, oppure di video con protagonisti diversi ad esempio te stesso e un altro utente della piattaforma.

Se non sai come fare duetti con Tik Tok, non disperare perché è davvero molto semplice: tutto quello che devi fare, dopo essere entrato nell’applicazione, è di sfogliare i video pubblicati da altri fan o da te stesso sul tuo feed, cliccando sul pulsante “Condividi” quando vedi il video con cui vuoi duettare.

Una volta che sarà comparsa l’anteprima di un’opzione di duetto in fondo allo schermo, puoi già iniziare il secondo ideo che apparirà sulla parte destra dello schermo. Puoi anche aggiungere al video adesivi, effetti speciali e filtri per renderlo più interessante e perfino aggiungere una copertina di presentazione.

3. Lancia una sfida con hashtag

Un altro modo per promuovere la tua attività su TikTok è lanciare una sfida con hashtag. In questo modo incoraggi gli utenti di TikTok a creare o ricreare contenuti aggiungendo un hashtag collegato al tuo marchio.

Il marchio Guess che già citato sopra è stata, ad esempio, una delle prime aziende a lanciare un contest di questo tipo, incoraggiando gli utenti a filmarsi indossando la sua nuova linea di jeans e promuovendo l’utilizzo dell’hashtag #InMyDenim.

4. Cerca collaborazioni con influencer

Se riesci a trovare su Tik Tok degli influencer che abbiano il tuo stesso pubblico di destinazione non esitare a contattarli per stabilire una collaborazione. Questo infatti può portati rapidamente ad ottenere dei risultati.

Ad esempio, la catena di ristoranti USA Chipotle, collaborando con l’influencer David Dobrik ha lanciato la sfida con hashtag #ChipotleLidFlip otttenendo in breve tempo più di 100.000 condivisioni e 230 milioni di visualizzazioni.

Come fare pubblicità su TikTok ora ha un po’ più di senso per te adesso? Siamo certi che con questi suggerimenti ora tu sia perfettamente in grado di ottenere il massimo dalla tua strategia di promozione su Tik Tok.

Sei sicuro che TikTok sia il social giusto per il tuo marchio? Clicca qui per scoprire come trovare la piattaforma social adatta per la propria azienda.


Aspetta! Scopri 7 idee di business su misura per te!


Cerchi una idea di business che ti renda un vero imprenditore e che ti calzi a pennello?

Quello che ti propongo infatti non è solo un modo per arrotondare, ma per dare vita ad una vera e propria attività commerciale su misura per te.

Scopri 7 idee di business per metterti in proprio






Redazione di Intraprendere
La redazione di Intraprendere è formata da un team specializzato in ogni aspetto riguardante il mondo dell’imprenditoria: da come acquisire il giusto mindset per iniziare alle migliori tecniche per promuovere il tuo business.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here