business online
data-full-width-responsive="true">



L’orizzonte di Internet è sterminato. Vagando per la giungla di pagine web abbiamo la possibilità di trovare informazioni, ciarlatani, ma soprattutto opportunità di business online.

In che modo?

>> Clicca Qui per Scoprire i Migliori Modi per Guadagnare Online <<

Ti racconterò una breve storiella. C’era una volta un trentenne americano che di professione faceva l’informatico. Ad un certo punto della sua vita, probabilmente stanco della noia della sua quotidianità, decise di abbandonare il proprio ben remunerato lavoro per buttarsi su un business da casa.

Un folle? Non proprio. Partendo dal garage della sua abitazione decise di fondare una libreria online. La strana idea gli venne durante un banale viaggio in auto, ma lo convinse talmente tanto da spingerlo a mollare tutto. Chiamò il suo sito ispirandosi ad uno dei fiumi più importanti della terra: il Rio delle Amazzoni. Nel giro di pochi anni passò da vendere libri a prodotti di ogni genere espandendo sempre più la sua attività on line.

Il nome del protagonista di questa storia? Jeff Bezos, l’uomo più ricco del pianeta e proprietario del e-commerce più famoso del web: Amazon!

Sì, lo so che starai pensando che la faccia troppo facile. In realtà Bezos non ha fatto altro che seguire come tutti gli step necessari per avviare un business on line.

6 Tips per creare un business online

Allora come fare business in rete? Non essere impaziente e concedimi qualche minuto del tuo tempo. Ti spiegherò passo dopo passo come dare vita alle tue nuove idee di business su Internet!

1. Scova e soddisfa un bisogno

Stiamo riflettendo su come creare un’azienda sul web? Da cosa partiremo?

L’errore che fanno molti imprenditori alle prime armi è quello di focalizzarsi semplicemente sul prodotto senza osservare il mercato.

Ed invece è proprio il mercato il punto di partenza per creare un business online.

Internet è una fonte inesauribile di informazioni e ci offre la possibilità di comprendere senza troppi sforzi le richieste dei nostri potenziali acquirenti. Una volta individuato il settore in cui vorremo operare, la rete ci metterà ad esempio a disposizione forum online dove spiare i commenti dei cybernauti e carpire le loro esigenze.

Altro metodo efficiente per cogliere le tendenze dei consumatori è l’analisi delle keyword più utilizzate sui motori di ricerca. Esistono tutta una serie di strumenti anche gratuiti che ci permetteranno di analizzare le parole chiave più ricercate e quelle relative ad esse.

Dove ci butteremo con il nostro business online? Su una nicchia di mercato, ovvero un gruppo di persone ristretto con un determinato bisogno, il quale non è stato ancora soddisfatto oppure lo è stato solo in parte.

Nella nostra nicchia terremo sotto controllo anche i competitors presenti. Cosa offrono? Come agiscono sul mercato? La parole d’ordine sarà “differenziarci per essere unici”. Dovremo offrire agli utenti una soluzione diversa da quelle già presenti, ma al tempo stesso più efficace.

2. Comunica nella maniera corretta il tuo business online

Sul Web uno degli aspetti fondamentali è dato dalla comunicazione, la quale dovrà essere semplice ed in grado di colpire il punto in maniera convincente.

La presentazione del nostro business online deve essere pensata fin dal titolo. Deve essere accattivante ed in grado di attirare l’attenzione anche di un lettore sbadato.

Dopo la scelta del titolo si passerà alla descrizione del problema che avremo intenzione di risolvere. In questa fase un elemento essenziale è la promessa: “ti offro questo prodotto per soddisfare il tuo bisogno”.

Non basta però promettere bisogna anche essere credibili. Perciò per avvalorare la nostra tesi sfrutteremo dati a supporto della nostra ipotesi. Hai presente quegli spot pubblicitari in cui viene citata una ricerca scientifica per determinare la bontà del prodotto? Ecco, siamo sulla strada giusta!

La credibilità del nostro prodotto passerà anche dalle testimonianze di coloro che lo hanno già provato e ne son rimasti entusiasmati.

Dopo aver rassicurato il lettore dobbiamo convincerlo dei benefici del nostro prodotto. Perché dovrebbe scegliere il mio e non quello di un altro competitor? Perché il nostro ha delle caratteristiche uniche che l’equivalente della concorrenza non è in grado di offrire.

Dovremo anche garantire la sua efficacia. E per farlo potremmo adottare tutta una serie di tecniche, come ad esempio quella del “soddisfatti o rimborsati”.

Altro aspetto fondamentale per attrarre un cliente è quello che viene definito il “principio d’urgenza”, il quale spinge l’acquirente ad agire piuttosto che a pensare. Come si crea? Ci sono diverse strategie.

Una è ad esempio puntare sulla scarsità del numero di prodotti che quindi verranno esauriti in breve tempo. Oppure altro escamotage potrebbe essere un lancio promozionale ad un prezzo scontato che sarà limitato nel tempo.

3. Costruisci il tuo sito

Un business online per funzionare adeguatamente ha ovviamente bisogno di un sito. Come costruirlo?

Nella maniera più semplice possibile. La finalità è realizzare qualcosa che sia facilmente comprensibile ed intuitivo per l’utente. Per tale motivo limiteremo la scelta dei font a massimo due tipologie ed opteremo per uno sfondo monocromatico che faciliti la lettura.

Eviteremo anche di fare diventare la nostra pagina web un’accozzaglia di foto e video.

Le foto e i contenuti multimediali presenti saranno limitati alla valorizzazione del nostro prodotto.

In media su Internet un sito ha al massimo 5 secondi per attirare l’attenzione. Quindi in questo lasso di tempo brevissimo qualunque navigante deve essere in grado di cogliere al volo la nostra offerta.

Anche il percorso che dal sito porterà all’acquisto dovrà essere semplice e soprattutto rapido. Massimo due click per convertire un semplice utente in un acquirente!

4. Guida i clienti verso il tuo business online

Il Web marketing ci fornisce tutta una serie di tecniche per attirare potenziali clienti verso il nostro business online. Una di queste è sicuramente l’utilizzo delle metodologie SEM, ovvero corrispondere ai motori di ricerca un pagamento per riuscire a posizionarsi per determinate parole chiavi entro le prime posizioni di ricerca.

Una delle tecniche più diffuse è il pay per click. In cosa consiste? È una modalità di acquisto e pagamento della pubblicità online. L’inserzionista paga una tariffa solo quando l’utente clicca effettivamente sull’annuncio pubblicitario.

Il pay per click non è solo un ottimo metodo per pubblicizzarsi, ma anche per capire sempre in base ai click quali sono le keyword che attraggono maggiormente l’attenzione degli utenti. Partendo da questa analisi potremo così anche utilizzare le parole chiavi più influenti all’interno dei testi presenti sul nostro sito e generare traffico organico. Gli utenti “atterreranno” sulle nostre pagine semplicemente digitando la keyword sul motore di ricerca.

Per approfondire:

5. Costruisci la tua reputazione

In rete avere una buona reputazione è imprescindibile per un business online. Il web è il contenitore d’informazioni più grande al mondo. Ma di chi fidarsi realmente?

Sul nostro sito dovremmo offrire informazioni valide a tutti gli utenti, ma non solo. Sarà anche nostro compito promuoverle su altri canali come le pagine social inserendo sempre all’interno un link di rimando al sito.

Inoltre dovremo essere sempre elementi attivi sul Web. Per farci conoscere potremmo anche prendere in considerazione di partecipare frequentemente a dibattiti sui forum specializzati.

6. Fidelizza il cliente

In un business online la cosa più difficile è convertire un utente in cliente per la prima volta. Le stime dicono che a malapena il 30% degli utenti interessati ad un nostro prodotto compirà il suo primo acquisto.

Non deprimiamoci però! Una volta convertito un utente sarà tutto in discesa, ma dovremo essere bravi a fidelizzarlo per far sì che ci scelga nuovamente in futuro.

Uno dei principali strumenti di fidelizzazione è l’e-mail marketing. È una tecnica molto più economica rispetto alle classiche promozioni cartacee oppure via radio e tv. Spendendo zero euro potremo tenere sempre aggiornati tutti gli iscritti alla nostra mailing list sulle nuove offerte.

Ma come invogliare un nostro vecchio cliente a scegliere di nuovo uno dei nostri prodotti? Aldilà di tenerlo sempre aggiornato sulle nostre promozioni tramite le mail, potremo costruire delle offerte su misura per lui offrendogli coupon, oppure nuovi prodotti correlati a quello già acquistati ad un prezzo scontato.

Ricorda sempre: la fiducia è il motore rombante per la crescita del tuo futuro business online.

Sei alla ricerca di qualche idea per il tuo business online? Clicca qui per scoprire le migliori idee per guadagnare online.


Aspetta! Scopri 7 idee di business su misura per te!


Cerchi una idea di business che ti renda un vero imprenditore e che ti calzi a pennello?

Quello che ti propongo infatti non è solo un modo per arrotondare, ma per dare vita ad una vera e propria attività commerciale su misura per te.

Scopri 7 idee di business per metterti in proprio






Redazione di Intraprendere
La redazione di Intraprendere è formata da un team specializzato in ogni aspetto riguardante il mondo dell’imprenditoria: da come acquisire il giusto mindset per iniziare alle migliori tecniche per promuovere il tuo business.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here