Hai già pensato a come allestire le vetrine di Natale?

Il periodo di Natale è sicuramente uno dei più gioiosi e magici per tutti sia acquirenti e soprattutto aziende e commercianti. Durante le festività infatti, le aziende aumentano il loro fatturato, i centri commerciali e le vie delle città si riempono, perché tutti sono alla ricerca dei regali perfetti per i loro cari oppure per loro stessi.

Per riuscire a guadagnare di più e attrarre un maggior numero di persone all’interno della tua attività però devi pensare a qualcosa che possa invogliarle ad entrare nel negozio.

La tua “arma” per riuscire ad attrarre maggiore clientela è la vetrina.

Una vetrina accattivante, gioiosa e in perfetto tema natalizio infatti, incoraggia gli acquirenti ad entrare nel negozio e fare acquisti. Per riuscire in questo intento, ho deciso di proporti 15 idee per delle perfette vetrine di Natale.

Scopriamo insieme allora quali sono le idee per vetrine di Natale da cui potrai prendere spunto.

1. Un Natale in città: la realizzazione di una vetrina con sagome

Se hai intenzione di realizzare degli addobbi natalizi fai da te per negozi, allora puoi seguire questa idea: una vetrina con sagome di case a schiera illuminate dalle luci del Natale.

Questa idea prevede la creazione con dei cartoncini doppi colorati, neri, dorati o argentati per la realizzazione di casette a schiera.

La realizzazione di questi cartonati è molto semplice, l’importante è ricordare di fare un piccolo supporto per mantenerle tutte allineate (I supporti possono essere creati con dei piccoli blocchi di polistirolo.

Oltre alle casette, con le sagome cartonate puoi creare anche alberi di Natale e stelle o fiocchi di neve da poter legare al soffitto con un filo di nylon. Infine, per illuminare il tutto ti consiglio di usare delle luci bianche luminose da poter dare un’atmosfera invernale.

Naturalmente questa sarà la scenografia della tua vetrina, ma ricorda anche di esporre i tuoi prodotti!

2. Una vetrina innevata

Vetrine natalizie idee per farle? Se è questa la domanda che ti stai ponendo allora questa idea potrebbe piacerti.

Con delle ghirlande di specchi con taglio esagonale e tenuti in posizione con fili di nylon e piccole perle bianche potresti realizzare un effetto da regno dei ghiacci. Ponendo delle luci bianche in posizione strategica, grazie agli specchi avrai un effetto innevato, inoltre potrai rendere la vetrina molto elegante.

Questa idea si abbina molto bene ai negozi di abbigliamento da donna o di intimo.

3. Il calendario dell’avvento con arazzi a sorpresa

Tra gli addobbi natalizi per negozi devi prendere in considerazione di realizzare un calendario dell’avvento con arazzi a sorpresa. Il calendario dell’avvento è quello che calcola i giorni che ci separano dal Natale. Per realizzare questo calendario, puoi creare delle scaffalature con dei cubi per dare l’effetto desiderato.

Dopodiché devi ricoprire con il tessuto ogni cubo e infine coprire ogni display con un telo in tessuto o display realizzati in maglia. In ognuno dei cubi puoi mettere un prodotto in vendita nel tuo negozio e man mano aprire i display per rivelare ogni giorno un oggetto nuovo.

4. L’albero di muffole

Le muffole sono i guantini che si utilizzavano principalmente in passato durante i periodi invernali.

Se hai un locale un pò country chic, oppure vendi prodotti per bambini o giocattoli, o abbigliamento per bambini e ragazzi, o hai un negozio di accessori che vende guanti, sciarpe e borse, questa potrebbe essere una delle idee vetrine natalizie che fa al caso tuo.

Per realizzare questa idea, la prima cosa da fare è procurarti o far realizzare a maglia delle muffole bianche, panna e argento per dare un’effetto tridimensionale.

Poi con una struttura in cartone puoi realizzare la struttura interna dell’albero, infine, con la colla a caldo puoi applicare tutte le muffole. Per l’albero ricordati di creare il tronco, o di prendere un ciocco di legna naturale per riuscire a dare l’idea dell’albero.

5. Alberelli in maglia

Se hai un negozio con una vetrina non molto grande, un’idea che puoi prendere in considerazione è quella degli alberelli in maglia. Per realizzare questi alberelli hai bisogno solo di un cartone da ritagliare e di vecchi maglioni rossi, bianche e verdi, argento o oro da poter ritagliare per poi ricoprire l’alberello.

Per adattare la maglia di lana all’albero puoi usare la colla a caldo. Infine, puoi cucire sui maglioni delle perle, e infine porre una stella in cima in pieno stile natalizio.

6. Ornamenti in oro e argento

Se hai un negozio che vuole esprimere lusso e raffinatezza allora questa è l’idea che fa per te. Per creare questo allestimento vetrine natalizie, devi prendere dei palloncini di piccole dimensioni e di colore bianco per creare uno sfondo chiaro e che ricordi tante bolle, oppure puoi creare uno sfondo bianco più semplice con un tessuto lucido.

Per dare il tocco oro e argento invece puoi prendere delle scatole di scarpe e creare dei pacchi regalo con la carta argentata e dorata, infine se hai un negozio di accessori come borse, scarpe, ecc… puoi inserire prodotti di colore bianco, oro e argento.

7. Albero moderno

Se hai un negozio alla moda e vendi prodotti che rispecchiano le ultime tendenze puoi scegliere di realizzare un alberello moderno. Per creare questo albero di Natale dallo stile eclettico ti servono dei semplici nastri di raso verde, un appendiabiti e delle simpatiche sfere di natale (quelle che solitamente usi per addobbare l’albero vero) da porre all’estremità dei fili di raso.

8. Idee vetrine di Natale per pasticcerie, caffetterie, negozi alimentari ecc…

Se hai una pasticceria, caffetteria, un negozio di caramelle, di piccoli elettrodomestici o oggettistica per la casa, tra gli addobbi natalizie vetrine c’è quella dedicata al tea break o al momento della cioccolata calda.

Quindi devi semplicemente creare dei vassoi e porre su di essi tazze natalizie, bastoncini di zucchero, pasticcini finti, biscotti, ecc… Insomma, tutte quelle cose che ricordano un momento vicino al camino accogliente e felice.

9. Natale Country

Se hai un negozio di prodotti naturali oarticoli da regalo tra gli addobbi per vetrine di natale che puoi scegliere è quello dedicato al Natale Country. Questo tema è davvero semplice da realizzare puoi: verniciare delle casse di bianco, riempirle con una tovaglia di lino bianco e porre al suo interno dei finti pacchetti regalo. Puoi creare dei fiocchi di natale a mano con il cartoncino e dipingerli di argento e poi farli scendere dal muro con un po’ di filo di nylon.

10. Un mondo di pan di zenzero

Tra i simboli del natale c’è il pan di zenzero, i famosi pupazzetti e le casette create con un impasto dolce speziato molto solido e duraturo.

Per ricreare un villaggio di pan di zenzero (non devi acquistare del vero pan di zenzero) basta prendere un po’ di cartoncino e feltro marrone adesivo. Con il cartoncino crei le casette e gli omini di pan di zenzero, che poi andrai a ricoprire con il feltro marroncino adesivo.

Con il feltro colorato invece puoi fare gli occhi, la bocca e la sciarpa agli omini, creare gli addobbi natalizi per le case e farti guidare dalla tua fantasia. Certo questo è un lavoraccio, se non riesci a realizzarlo da solo potresti chiedere a uno studente di arte o a qualcuno che sia bravo con questi lavoretti di fare il paese di pan di zenzero per te. Questa vetrina si adatta principalmente a chi vende giocattoli, libri, pasticcerie, accessori e oggettistica.

11. Ghirlande sospese

Se vuoi creare un effetto che lasci a bocca aperta i tuoi clienti questa idea vetrine di natale potrebbe fare al caso tuo. Le ghirlande sono molto utilizzate durante il periodo natalizio se ne prendi dei modelli di medie dimensioni puoi sospenderle al soffitto, basterà legare vari fili di nylon trasparenti per realizzare una specie di lampadari.

Dalle ghirlande, sempre aiutandoti con dei fili di nylon a questi puoi appendere delle stelle, fiocchi di neve e altri oggetti ispirati al Natale, realizzati con il cartoncino e poi dipinti in oro e argento, o rosso e oro ecc… Le ghirlande sospese sono ideali per coloro che vendono giochi, scarpe, borse o oggettistica.

12. Albero con le grucce

L’albero con le grucce è davvero molto carino e perfetto per le vetrine di natale di chi ha un negozio di abbigliamento. Per realizzare un albero con le grucce appendiabiti, prendi delle vecchie grucce poi con una bomboletta spray dipingile in oro, bronzo, argento o verde. Poi devi agganciare le grucce una all’altra per ottenere il tuo bellissimo albero di natale.

13. Albero di Natale con i libri

Se hai una libreria, una cartolibreria ecc…allora puoi optare per l’albero dei libri. Prendi dei libri vecchi che magari hai in casa da anni e usali per creare un albero di Natale tridimensionale con questi. Dopodiché in cima puoi metterci un libro aperto e su ogni angolo dei libri incollare delle sfere di Natale.

Per completare l’opera con pagine di libri vecchi magari scarabocchiati, rotti insomma inutilizzabili, puoi creare delle stelle, una ghirlanda di natale, dei fiocchi di neve…

14. Magia invernale

Infine, tra le ultime idee per le vetrine di Natale che puoi prendere in considerazione c’è la magia invernale. Per realizzare questo effetto devi prendere un tavolo, dei cesti da dipingere d’argento, rami di betulla, stelle di natale dipinte di bianco e d’argento, nei cesti poi puoi porre delle sfere natalizie sempre in tema con il coloro dell’argento e del bianco.

Sui rami di betulla puoi spruzzare della neve finta e mettere luci bianche, per illuminare la vetrina. Sul tavolo invece adagia del tessuto bianco e successivamente poni i tuoi prodotti, per porre l’attenzione sui prodotti metti una lanterna argento, che possa illuminare il tavolo.

Vuoi qualche altra idea per allestire le tua vetrine di Natale a prova d’effetto? Leggi le 4 dritte per creare delle vetrine natalizie memorabili.





LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here