Lettera di Presentazione - Esempi

Devi rispondere ad un annuncio di lavoro, ma non sai come impostare la lettera di presentazione?

In questo articolo troverai una guida completa per scrivere la giusta lettera di accompagnamento al tuo Curriculum e 15 esempi di lettere di presentazione da scaricare e utilizzare da subito.

Ma partiamo dall’inizio e vediamo la definizione di lettera motivazionale.

La lettera di presentazione spiega al potenziale datore di lavoro perché proprio tu sei adatto per entrare a far parte di quella particolare azienda e ad occupare quello specifico ruolo.

Abbiamo già visto qui come il curriculum vitae abbia l’obiettivo di dire tutto di te: raccontare le tue esperienze, le tue competenze e riassumere le qualifiche e i punti di forza.

Nonostante l’importanza del CV, credimi, come vedremo fra un istante, è una lettera di accompagnamento ben scritta che fa realmente la differenza.

Intanto, mentre sei alla ricerca di un nuovo impiego e magari hai molto tempo libero a disposizione, consulta qui la nostra lista dei 19 metodi per arrotondare, anche senza competenze.

Prima di iniziare però ti riportiamo tutti i modelli scaricabili in formato word, in maniera tale che tu possa prenderli e usarli come base per compilare la tua migliore lettera di presentazione:

lettera di presentazione esempio
Standard

lettera di presentazione esempio
Autocandidatura

lettera di presentazione esempio
Inserzione

lettera di presentazione esempio
Commessa

lettera di presentazione esempio
Neolaureato

lettera di presentazione esempio
Autista

lettera di presentazione esempio
Estetista

lettera di presentazione esempio
Account

lettera di presentazione esempio
Insegnante

lettera di presentazione esempio
Programmatore

lettera di presentazione esempio
Commercialista

lettera di presentazione esempio
Barista

lettera di presentazione esempio
Copywriter

Perché la lettera di presentazione, online e offline, non può mancare

Un curriculum che arriva sulla scrivania del responsabile delle Risorse Umane di un’azienda privo di una lettera di accompagnamento porta con sé diversi messaggi negativi.

  • Il primo è che quel cv fa parte di una risma di curricula tutti uguali, stampati e spediti a pioggia a dozzine di aziende in un maldestro tentativo di sparare nel mucchio sperando di beccare prima o poi un bersaglio.

Ovviamente non è questa l’impressione che vuoi dare a qualcuno che deve decidere se assumerti, e investire su di te.

  • Il secondo è che l’assenza della lettera dice anche che non hai trovato niente di interessate, specifico, pregnante da comunicare all’azienda sul lavoro che potresti svolgere al suo interno.

Questo non ti qualifica come una buona risorsa: la società alla quale stai scrivendo non ti interessa abbastanza da dedicare un quarto d’ora del tuo tempo a spiegare cosa potresti fare per lei.

Insomma, una candidatura priva di lettera è un’occasione persa per fare una buona impressione ed essere chiamati per un colloquio.

Vediamo insieme come scriverla e a quali esempi pronti (autocandidatura, risposta annuncio, lettera mottivazionale generica e neolaureato) possiamo ispirarci.

Intanto ti suggeriamo due guide che, in attesa di trovare un lavoro, potranno darti delle idee per generare delle entrate mensili extra:

  1. 65 idee per guadagnare online, da casa.
  2. 95 metodi insoliti per fare soldi, anche senza esperienza.

Come scrivere una lettera di presentazione

La lettera, quindi, è importante, e se redatta con cura e stile può aiutarti (moltissimo) ad alzare il livello di un curriculum non necessariamente eccellente.

come scrivere una lettera di presentazione esempio
Non devono mai mancare i riferimenti all’annuncio. Se è un autocandidatura deve essere ben evidente.

Ma se al contrario è sciatta e lascia trasparire che è stata scritta controvoglia o velocemente, può spingere l’azienda che la riceve a scartare anche il curriculum migliore, perché ti squalifica come candidato.

In una lettera di presentazione non possono mancare luogo e data, i tuoi dati (nome, cognome) e i dati del destinatario (quelli della persona alla quale ti rivolgi). Se riesci è sempre meglio informarti e indirizzare la lettera in modo mirato a una persona dell’Ufficio Risorse Umane, o all’imprenditore / CEO se si tratta di una piccola azienda, o al responsabile della selezione se si tratta invece di una società di recruiting.

Se stai rispondendo a un annuncio, cita sempre il riferimento preciso alla posizione vacante e magari anche il sito dove hai trovato l’offerta. Altrimenti è bene mettere in evidenza che si tratta di una candidatura spontanea (nell’oggetto della mail), specificando per quale tipo di ruolo (addetto alle vendite, ingegnere chimico, redattore editoriale, collaboratore da casa, ecc.) ci si sta proponendo.

La lettera non deve superare una pagina di lunghezza, va scritta al computer e utilizzata come corpo della mail in cui invii il CV.

Abbi sempre cura di inserire luogo e data e, se decidessi di spedirlo anche via posta, di firmarla di tuo pugno.

Deve attirare l’attenzione e dare un messaggio rapido e mirato.

Quanto al contenuto, la lettera è il mezzo con il quale puoi attirare l’attenzione del selezionatore sulle competenze che secondo te ti rendono particolarmente adatto al ruolo per il quale ti proponi. Inutile perdersi in lunghi elenchi di attestati ed esperienze; al contrario è importante dare un messaggio rapido e mirato.

Ti consigliamo di inserire anche qualche riferimento all’azienda alla quale ti rivolgi, al suo mercato di riferimento, al perché scrivi a loro e non ad altri: la lettera, più ancora del curriculum, è personalizzata e si rivolge esclusivamente a un soggetto specifico, una scelta che va motivata adeguatamente. Ma cosa deve comunicare esattamente?

Comunque, prima di iniziare, non perderti la guida per scrivere una lettera perfetta!

Cosa deve comunicare

Per essere credibili in ciò che scriviamo e nelle motivazioni che raccontiamo, occorre che esse siano autentiche, altrimenti non riusciremo a colpire nel segno.

La lettera di accompagnamento al curriculum serve a comunicare tutto l’entusiasmo e la serietà con cui ti proponi per essere assunto da quell’azienda. E se questo entusiasmo – o almeno l’interesse – non è reale, ciò farà della tua lettera uno scritto freddo e standardizzato.

 

Chi ti legge deve avere non solo l’impressione, ma la netta convinzione, che tu abbia analizzato il mercato, che sia alla ricerca di un lavoro stimolante, che abbia accortamente valutato per quali aziende e in quali ruoli le vostre conoscenze e competenze siano più adatte e, infine, che quell’azienda rientra nel target che hai individuato.

Insomma, la lettera di presentazione e motivazione mostra al selezionatore che “hai fatto i compiti”, che hai le idee chiare e che per te la ricerca del lavoro non è solo un’operazione meccanica che ha come unico scopo quello di iniziare a guadagnare, ma il processo, lungo e meditato, alla fine del quale speri di trovare un impiego che ti soddisfi e nel quale sarai disposto a dare il massimo.

Puoi spiegare a chi ti legge perché stai scrivendo (a lui/lei) e a quell’azienda, che cosa ti ha colpito di quella specifica organizzazione, quali opportunità intravedi per te, che lavoro ti piacerebbe fare e mi raccomando illustra in particolare quali delle tante esperienze e competenze elencate in dettaglio nel cv allegato ritieni che facciano di te un candidato adatto a ricoprire quel ruolo.

Se rispondi a un annuncio sarà importante adeguare le tue motivazioni al contenuto dell’annuncio e illustrare le ragioni per cui ti vedi bene in quel ruolo e quali capacità puoi mettere a disposizione.

Con la lettera devi convincere il datore di lavoro che non vedi l’ora di lavorare per lui e devi fargli capire che hai le doti necessarie per farlo.

Se lo credi, questa è anche la sede adatta per alzare un po’ il tiro e parlare, perché no, anche di aspirazioni: un po’ di entusiasmo e di idealismo nella lettera non guastano.

Il curriculum (che va scritto in questo modo) servirà ad avvalorare questa tesi presentando la lista completa delle esperienze, delle qualifiche e delle competenze maturate. Nelle righe seguenti trovi alcuni esempi di lettere alle quali puoi ispirarti per scrivere le tua.

Tutti gli esempi di lettera di presentazione

Esempio di Lettera di Presentazione per candidatura spontanea (autocandidatura)

Hai selezionato tra tante un’azienda nell’ambito di un settore di tuo interesse. Non sai se in questo momento vi siano posizioni aperte, ma credi di avere le qualifiche giuste per poterti proporre, facendo leva sulle tue passate esperienze in un certo ruolo e sulla tua conoscenza del comparto specifico in cui opera l’azienda alla quale scrivi. Senza dilungarti troppo, ecco cosa potresti scrivere.

Milano, 6 novembre 2016

Spett.le

Toys & Co SPA, Viale Italia 1, Milano.

Alla c. a. della Direzione Risorse Umane (nel caso in cui si inviasse a una società di selezione non occorre specificare nulla)

Egregio Dr. Rossi,

la ringrazio innanzitutto per l’attenzione che mi sta riservando.

Vorrei portare alla Sua attenzione la mia candidatura, illustrandole brevemente le ragioni per cui sono fortemente interessato a far parte della Vostra Azienda.

Lavoro da oltre 15 anni nel settore del Largo Consumo (Food & Beverage / Dolciario) ricoprendo posizioni di responsabilità in area Marketing. Ho acquisito una conoscenza approfondita delle dinamiche di quei mercati e di diverse tipologie di prodotti e sento ora il desiderio di portare queste conoscenze in settori differenti, pur restando nell’ambito del mass-market.

Tra i settori per me interessanti e ai quali credo di poter portare il valore aggiunto della mia esperienza, ho individuato anche quello dei Giochi elettronici e il settore Toys in generale.

Spero quindi che il mio cv allegato alla presente possa essere di Vostro interesse e mi auguro di poterLa incontrare per un colloquio di reciproca conoscenza.

In attesa di un Suo cortese riscontro, Le porgo i miei cordiali saluti.

Maurizio Verdi

Lettera di Presentazione: Esempio di accompagnamento in risposta a un’inserzione

Se invii un cv per proporre la tua candidatura in seguito a un annuncio letto su internet, la prima cosa da fare è citare il riferimento, il mezzo su cui è comparso e la data in cui è stato pubblicato. Quindi è fondamentale “appoggiarsi” all’annuncio per sottoporre all’attenzione di chi legge i motivi per i quali sei la persona giusta per il ruolo vacante.

Milano, 6 novembre 2016

Spett.le

Toys & Co SPA, Viale Italia 1, Milano.

Alla c. a. della Direzione Risorse Umane (nel caso in cui si inviasse a una società di selezione non occorre specificare nulla)

Rif. Annuncio R/29, pubblicato il 3 novembre 2012 sul Corriere.it
Egregio Dr. Rossi,

La ringrazio innanzitutto per l’attenzione che mi sta riservando.

Rispondo con grande interesse all’annuncio in cui la Vostra azienda offre uno stage all’interno dell’area regali per lo sviluppo dei Toy-shop.

La mia Laurea in Filosofia, il mio interesse verso le relazioni, le esperienze vissute a contatto col mondo dell’infanzia e dell’adolescenza hanno fatto maturare in me la decisione di operare nel settore del giocattolo. Sono quindi fortemente interessata a entrare a far parte di organizzazioni che operano in questo settore, a prescindere dalla tipologia di attività. Pensando al mondo del “Gioco” in generale, credo di poter mettere a disposizione il mio interesse verso i temi dell’infanzia e dell’adolescenza approcciati dal punto di vista ludico, la mia predisposizione per le relazioni, la mia forma mentis volta alla ricerca di soluzioni nuove, ma concrete e funzionali. Spero quindi che il mio cv allegato alla presente possa essere di Vostro interesse e mi auguro di poterLa incontrare per un colloquio di reciproca conoscenza.

In attesa di un Suo cortese riscontro, Le porgo i miei cordiali saluti.

Lorenza Bianchi

Lettera Motivazionale: Esempio Standard

                                                                                             Spett.le
Barilla
Via Roma 1
12345 Reggio Emilia

                                                                                             Alla Cortese Attenzione
del Responsabile del Personale

Egregio Dottore,
ho 24 anni e sono laureando in Ingegneria Gestionale presso il Politecnico di Milano.
Sono interessato alle opportunità professionali offerte da Barilla e per questo motivo sottopongo alla Vostra attenzione il mio curriculum vitae.
Resto a sua disposizione per un colloquio di reciproca conoscenza.
Cordiali saluti.

                                                                                             Firma

Esempio di Lettera di Presentazione per una Commessa

                                                                                    Spett.le
Caledonia
Via Roma 1
12345 Verona

                                                                                             Alla Cortese Attenzione
del Responsabile del Personale

Invio il io Curriculum Vitae perché sono alla ricerca di una realtà aziendale che mi consenta di lavorare nell’ambito della vendita a diretto contatto con il pubblico.
Come potrà approfondire da una lettura del mio curriculum, possiedo un’esperienza decennale con mansioni di vendita, ed in particolare come commessa di una primaria catena di negozio di abbigliamento.
Sono caratterialmente incline a sviluppare buone relazioni e ad mantenere sempre un approccio positivo verso il cliente. Per questo motivo sono alla ricerca di un impiego sempre legato all’ambito delle vendite, ambito per il quale mi sento particolarmente motivata e desiderosa di crescere sotto il profilo professionale.
Resto a sua completa disposizione per qualsiasi approfondimento.

Cordialmente
Nome e Cognome

Lettera di Presentazione, CV Neolaureato

Ho ricevuto personalmente questa candidatura, che sicuramente non è la lettera di presentazione più elegante della storia, ma mi ha molto incuriosito perché lasciava trasparire produttività, voglia di fare, di imparare, di crescere. Ho colloquiato la risorsa 24 ore dopo e assunta il giorno dopo nonostante l’assoluta mancanza di esperienze pregresse nel settore di riferimento. Poco elegante ma sicuramente molto efficace.

Buongiorno

Vorrei candidarmi alla posizione di stage aperta in AZIENDA, di cui sono venuto a conoscenza dal vs. sito web.

Sono uno studente di 25 anni, residente a Milano, sto ultimando la laurea specialistica in mktg management presso l’Università di Milano e discuterò a novembre la tesi magistrale, che peraltro ho già quasi ultimato quindi qualora ve ne fosse l’opportunità per me non rappresenterebbe un problema iniziare subito lo stage.

Non ho un’esperienza lavorativa per quanto concerne i social media ma sono fortemente interessato a tutto ciò inerente il web, per questo nonostante non vi sia stato durante il percorso Universitario un corso di studi focalizzato sui social media, ho cercato autonomamente di acquisire delle nozioni in merito, in particolar modo per quanto riguarda: Seo & Sem, Web Analytics, Copywriting, Web Serch Engine, Social network management.

Il post sul quale ho trovato l’offerta di stage faceva riferimento alla disponibilità a fare un pò di esperienza; come già detto sono molto interessato al web, non ho difficoltà ad adattarmi a nuovi contesti, so usare i principali strumenti di produttività informatica come Excel, Word e PowerPoint ma soprattutto sono molto orientato verso l’utilizzo di nuovi software.
Assicuro il massimo impegno, disponibilità ed un atteggiamento il più possibile open minded.

Attualmente lavoro presso un negozio Motivi di Milano, ho iniziato a lavorarvi dopo uno stage come Allievo capo reparto, per pagarmi le tasse universitarie, ma vi è un accordo tra me ed il Direttore del negozio tale per cui nel momento in cui si presentasse un’opportunità lavorativa maggiormente in linea con i miei interessi mi dimetterei, senza che possa rappresentare motivo di attrito.

Per quanto concerne un eventuale colloquio mi rendo disponibile dal lunedì al giovedì, in quanto lavoro dal venerdì alla domenica.

Qualora necessitaste di ulteriori informazioni sono pienamente disponibile, non le ho scritte in questa mail dato che mi sembra già alquanto lunga, me ne scuso ma spero traspaia quanto fortemente sono interessato a questo stage.

Cordiali saluti

Lettera di presentazione di un Autista

Egr. Dott. Boschi

Rispondo all’annuncio visto su Sitocercolavoro.it in quanto sono uno stimato conducente di autobus.

Posso vantare anni di esperienza nel settore dei tour operator e come obiettivo ho sempre perseguito la sicurezza e il massimo comfort per i passeggeri.

Gli anni di esperienza mi hanno portato a sviluppare l’attenzione per le richieste dei passeggeri e a cercare di soddisfare le loro esigenze pur rispettando la massima sicurezza e gli obiettivi di tempo per ogni tragitto.

Sono abituato a lavorare sia su brevi tragitti che su percorsi  lunghi accompagnando i passeggeri anche in caso di gite.

Le mie esperienze sono in linea con la Vostra ricerca e sarei entusiasta di poter lavorare per Azienda Trasporti Srl apportando sicuramente un impatto positivo alla vostra azienda.

Il mio Curriculum e le mie referenze sono in allegato.

Spero di poterla incontrare al più presto per approfondire tale opportunità.

Cordialmente

Mario Bianchi

Lettera di presentazione Estetista

Gent.ma Dott.ssa Franchetta,

propongo alla Sua cortese attenzione il mio profilo professionale certa che, grazie agli 11 anni di esperienza comprovata nel settore,  possa essere gradito per il suo centro benessere “Essere Bella”.

Sono in possesso del diploma da Estetista Erim, ente di formazione accreditato dalla Regione Puglia conseguito nel 2004. Ho conseguito successivamente la certificazione in Trattamento Estetico delle mani e della ricostruzioni unghie. Sono convinta che la formazione e gli aggiornamenti siano alla base del nostro lavoro e quindi sono sempre attenta alle possibilità di approfondimento che mi si propongono.

Ho lavorato per 7 anni presso il Beauty Center Wilma, sviluppando competenze nella realizzazione di una vasta gamma di trattamenti estetici. Avendo lavorato in questo contesto turistico, sono abituata a rapportarmi con clientela internazionale nelle lingue inglese, francese e tedesco e a soddisfare qualsiasi tipo di richiesta.

Sono un’estetista rapida e precisa. Ho spiccate doti relazionali, sono abituata ad interagire con la clientela in maniera cortese, ma sempre professionale. Mi reputo una dipendente collaborativa, puntuale e affidabile.

Per maggiori approfondimenti le allego il mio CV e le mie referenze.

Nella speranza di un colloquio conoscitivo le porgo distinti saluti.

Distinti saluti

Gabriella Bella

Lettera di presentazione di un account

Alla cortese attenzione del responsabile risorse umane Dott. Vecchi

Mi permetto di sottoporre alla sua cortese attenzione il mio Curriculum Vitae, facendo riferimento all’annuncio x53f44 presente sul vostro sito per la ricerca di un Account con esperienza, certo che la mia figura risponda ai requisiti richiesti.

Attualmente ricopro la posizione di Account presso l’agenzia Pubblicità Srl: ho un portfolio che vanta clienti internazionali come Pasta S.p.a. e seguo con successo i miei progetti rispettando gli obiettivi di tempo e ROI che programmo assieme al cliente.

Ho un portfolio che vanta aziende come FFR S.pa e Super Azienda Srl. Sono specializzato comunque nel primo contatto con il cliente ottenendo ottimi risultati a livello commerciale per l’agenzia per cui sto lavorando.

Ho spiccate doti di problem solving, sono abituato a lavorare in maniera autonoma senza la necessità di una supervisione,  amo il lavoro in team e mi interfaccio con professionisti di ogni settore per sviluppare i progetti di comunicazione per i clienti.

Sarei entusiasta di entrare a far parte del vostro team e apportare il mio contributo alla vostra agenzia.

In allegato il mio Curriculum, le referenze e un documento di presentazione del portfolio clienti.

Rimango in attesa di un suo cortese riscontro

Cordiali saluti

Alberto Giacca

Lettera di presentazione di un insegnante

Alla cortese attenzione del Dirigente Scolastico

Nonostante stia lavorando con successo all’Istituto Francescano del Distretto 15, sono fortemente interessato a propormi come docente presso il vostro istituto scolastico in quanto il programma didattico e la politica della scuola sono in linea con il mio profilo.

Grazie all’attuale esperienza, e alle numerose esperienze precedenti in centri per i giovani come volontario, ho maturato la capacità di interagire con studenti di tutte le età. Ho sviluppato programmi didattici differenti in base alle esigenze delle classi a cui sono stato assegnato, tenendo in considerazione le differenze culturali e di istruzione dei partecipanti ai corsi.

Sono un professionista preciso e affidabile, una persona attiva ed entusiasta. Amo il mio lavoro e come insegnante ho sviluppato capacità di problem solving, lavoro in team e di flessibilità.

Sono disponibile anche per brevi periodi formativi o per contratti part time per approfondire un nuovo rapporto lavorativo.

Allego il mio Curriculum Vitae e resto a disposizione per eventuali approfondimenti.

La ringrazio per l’attenzione

Distinti saluti

Giorgio Giorgi

Lettera di presentazione di un programmatore

Gentile  Sig. Carlo Ratti,

il mio collega Mario Rossi mi ha segnalato l’opportunità che si è aperta nella vostra azienda per un posto da programmatore.

Vi propongo quindi il mio Curriculum in quanto ritengo di avere un profilo idoneo alla vostra ricerca: sono un professionista altamente qualificato e ho maturato esperienza nella gestione di progetti complessi raggiungendo ottimi risultati.  Ho l’obiettivo professionale di garantire sempre la risposta tecnologica più avanzata per soddisfare le richieste del cliente.

Attualmente gestisco un team di 5 persone  (fra programmatori e sviluppatori) e ci occupiamo di :

  • Progettare e sviluppare di e-commerce su piattaforma Magento e Presta Shop
  • Interfacciare i sistemi con programmi di gestione utilizzati dal cliente (come SAP)

Personalmente mi occupo della gestione dei flussi di lavoro e del Project Management di tutti i progetti di sviluppo web dell’azienda per cui lavoro.

Molti dei lavori che ho seguito sono attualmente online e riscontrano grande successo, per il progetto XY che ho seguito personalmente abbiamo vinto il premio come Miglior sito dell’anno nel 2015.

Sarei entusiasta di iniziare una nuova avventura presso la vostra azienda perché mi  permetterebbe di confrontarmi con nuove sfide.

Mi auguro di poterla incontrare al più presto per approfondire questa opportunità.

Cordiali saluti

Antonio Scavone

Lettera di presentazione di un commercialista

Gentile direttore delle risorse umane,

Le scrivo in risposta al suo annuncio di ricerca di un Dottore Commercialista da inserire presso il Vostro Studio.

Ho conseguito la laure in Economia e Commercio con indirizzo Tributario a pieni voti presso la Facoltà di Milano. Ho conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione di commercialista nel 2013.

Nella posizione che sto ricoprendo al momento mi occupo di seguire sia privati sia piccole imprese in maniera autonoma risolvendo problemi e rispettando le consegne. Rispondo alle esigenze di ogni singolo cliente trovando le opportunità ottimale di deduzione fiscale e contabilità persuasiva per massimizzare le entrate.

Sono appassionata di analisi finanziaria e intermediazione bancaria, per quest’ultima specializzazione ho conseguito il Master all’università di Padova.

Lavoro con diversi programmi quali SAP e Quick Books, ma sono in grado di adattarmi velocemente a nuove piattaforme amministrative.

Mi ritengo una persona seria e affidabile, ho capacità di problem solving e spiccate doti relazionali che mi permettono di interfacciamri direttamente con i clienti e di contribuire positivamente al lavoro di squadra con i colleghi.

Le allego il mio Curriculum Vitae e rimango a disposizione per eventuali approfondimenti.

In attesa di un cortese riscontro le porgo distinti saluti

Vanessa Lamberti

Lettera di presentazione barista

Gentile sig Alladio,

le invio il mio curriculum vitae in risposta al suo annuncio per la ricerca di una barista per il bar di sua proprietà Caffè Buono.

Sto lavorando presso il caffè Centro, via Centrale 5, Mantova, da ormai 5 anni: gestisco il bar autonomamente occupandomi sia delle ordinazioni e del servizio che della cassa, inoltre sono autonoma nell’apertura e nella chiusura del locale e nella gestione dell’inventario.

Ho sviluppato un ambiente sereno e cordiale, cercando di stringere relazioni per fidelizzare i clienti. Sono una persona di bella presenza e gentile, ben organizzata, entusiasta, flessibile e molto collaborativa.

Ho lavorato anche presso il Bar dello Sport dove mi occupavo principalmente della cucina con preparazione di panini e aperitivi sfiziosi.

Nonostante i vari anni di esperienza nel Caffè Buono, aperto prevalentemente nelle ore diurne, ho familiarità con la preparazione di cocktail classici avendo seguito il corso Barman della regione Lombardia.

Il mio cv e le referenze sono in allegato.

Sinceramente

Liliana Barca

Lettera di presentazione copywriter

Gentile Dott. Marco DeRio,

è alla ricerca di un nuovo Copy dinamico e brillante? Sono il candidato ideale per il suo lavoro!

Ho una decennale esperienza presso le agenzie più rinomate del territorio (Pubblicità Srl, Pubblic Spa) come Copy ed Editor. Curo testi per siti web, brochure, presentazioni aziendali ma il mio core è dedicarmi alla creatività pubblicitaria: le allego il portfolio dei miei lavori più importanti, dove troverà note pubblicità di progetti che ho seguito personalmente.

Sono una persona dinamica, fresca e intraprendente, amo il lavoro di squadra e confrontarmi sempre con nuovi progetti e sfide.

Certo che il mio lavori parli per me, attendo un suo cortese riscontro.

Distinti saluti

Olmo Bianchi

5 Importanti raccomandazioni per scrivere una lettera di presentazione perfetta

  1. Scriverla. Non farlo sarebbe un errore. Se mandi il curriculum via mail scrivi il testo della lettera di accompagnamento all’interno del corpo del messaggio.
  2. Essere concisi. II tempo a disposizione dei selezionatori è spesso molto poco. Una pagina al massimo, con una quindicina di righe non troppo fitte, rappresenta la lunghezza ideale.
  3. Parlare in prima persona. La semplicità premia, e in questo caso l’uso della prima persona serve anche a comunicare il proprio coinvolgimento.
  4. Rileggere prima di spedire. L’inferno è nei dettagli, proprio quelli che sfuggono quando si fanno le cose rapidamente. Rileggi con calma la lettera a caccia di possibili errori o refusi.
  5. Attenersi alla realtà. Sulla lettera vanno scritte cose vere che devono avere una loro coerenza con quanto riportato nel CV e con quando poi emergerà al colloquio. Va bene l’entusiasmo, ma mantieni i piedi per terra.

Se non lo hai ancora fatto, ti consigliamo di leggere subito la nostra guida alla stesura di un curriculum vitae efficace!





1 COMMENTO

  1. La lettera è un must. Io la mando sempre. A volte una lettera di presentazione efficace aumenta esponenzialmente le possibilità di essere chiamati per un colloquio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here