ludoteca franchising
data-full-width-responsive="true">



Hai sempre sognato di lavorare con i bambini e ora vuoi crearti una professione che possa farti passare più tempo con loro? Allora l’attività che fa al caso tuo è sicuramente una ludoteca, magari una ludoteca in franchising.

Le ludoteche sono posti aperti a tutti i bambini, di solito dai due ai quattordici anni, che vogliono passare i loro pomeriggio divertendosi tra i giochi e le attività proposte.

Per aprire un locale di questo genere puoi optare per due soluzioni, la prima è fare tutto da solo e occuparti del marketing, dell’acquisto del mobilio e della burocrazia in modo autonomo; la seconda soluzione è optare per il franchising ludoteca.

Il franchising ludoteca è una soluzione che permette di affiliarsi a un’azienda di grande dimensioni che offre la possibilità di aprire una filiale della società madre nella tua città.

Grazie al franchising è possibile aprire un locale, come una ludoteca, con professionisti che ti seguono e ti aiutano nell’avviamento, nel marketing e anche nell’arredamento dell’attività. Ma vediamo insieme quali sono i requisiti per accedere a un franchising e quali i migliori per aprire una ludoteca.

Aprire una ludoteca: i requisiti richiesti

Accedere a un franchising sicuramente facilita molto l’apertura di un locale e di un’attività, però per diventare affiliato di una ludoteca in franchising è necessario avere alcuni requisiti.

La prima cosa da fare è trovare un locale idoneo all’apertura di quest’attività. Il locale deve avere innanzitutto una superficie di minimo 100 metri quadrati per accogliere un numero minimo di 20 bambini.

Questo dev’essere posto in una zona centrale della città o del paese, accessibile, con il parcheggio, quindi che abbia una posizione ottimale per i clienti. Il locale dev’essere anche posizionato al piano terra o comunque ad un piano accessibile facilmente a tutti i bambini compresi anche i disabili.

Alcuni franchising possono richiedere anche un numero di abitanti minimo nella zona in cui si vuole aprire la ludoteca. Il numero di abitanti può variare a seconda dell’azienda alla quale ci si rivolge ad esempio molti richiedono un minimo di 10 mila altri invece più di 20 mila abitanti.

Infine, per aprire una ludoteca in franchising è necessario procedere anche all’apertura della partita IVA e seguire tutto l’iter burocratico necessario per riuscire ad avviare correttamente l’attività.

Perché aprire una ludoteca in franchising e quali sono i migliori?

Aprire una ludoteca in franchising permette di ottenere diversi vantaggi, infatti quando ci si appoggia ad una grande azienda e si diventa suoi affiliati è possibile godere della fama e dell’esperienza che questa ha maturato nel settore.

Un marchio conosciuto infatti ti aiuta ad avviare e promuovere la tua attività in modo molto più veloce, anche perché sarai sempre sostenuto dall’azienda principale, che ti offrirà la formazione e anche un piano pubblicitario idoneo alla zona nella quale hai aperto la ludoteca sotto il loro brand.

Oltre alla pubblicizzazione dell’attività e alla possibilità di trovare più velocemente una base di clienti fidelizzata, il franchising offre ai suoi affiliati anche gli arredi e i software per gestire al meglio l’attività.

Gli arredi sono molto importanti in una ludoteca, e avere qualcuno che pensi già allo stile, al design e ai giochi e strumenti da inserire all’interno di una ludoteca ti permette di risparmiare tempo ma anche di avere un luogo accattivante per i bambini.

Ma quali sono i migliori franchising ai quali potersi affidare per aprire una ludoteca in Italia? Al momento tra i brand che offrono questa possibilità troviamo:

-Fun World: azienda che permette di creare ludoteche con area gioco indoor e outdoor. Fun Word si occupa di progettare e realizzare l’area gioco con una soluzione “chiavi in mano” per l’affiliato. La somma iniziale per accedere al franchising è di 15 mila euro.

-Marsupio: questo marchio permette di aprire dei centri multifunzionali per i bambini da zero ai 10 anni. Questo marchio offre arredi realizzati per aiutare il bambino a ottenere competenze e conoscenze in modo divertente e creativo. Marsupio permette di offrire diversi servizi come: asilo nido, scuola materna, centro BA-BY, nidi aziendali, ludoteca e progetti come feste di compleanno e animazione. Per accedere al franchising del Marsupio l’investimento parte da 3 mila euro.

-Focus Junior Play Lab: quest’azienda permette di aprire una ludoteca per ragazzi e bambini che offre una formazione completa anche per lo studio di attività e laboratori da organizzare al suo interno. Per accedere a questo franchising l’investimento iniziale parte da 25 mila euro.

Questi sono alcuni dei marchi principali, per coloro che desiderano avviare una ludoteca in franchising.

Vuoi saperne di più su come aprire una ludoteca? Clicca qui per leggere la guida completa fatta apposta per te!


Aspetta! Scopri 7 idee di business su misura per te!


Cerchi una idea di business che ti renda un vero imprenditore e che ti calzi a pennello?

Quello che ti propongo infatti non è solo un modo per arrotondare, ma per dare vita ad una vera e propria attività commerciale su misura per te.

Scopri 7 idee di business per metterti in proprio






Redazione di Intraprendere
La redazione di Intraprendere è formata da un team specializzato in ogni aspetto riguardante il mondo dell’imprenditoria: da come acquisire il giusto mindset per iniziare alle migliori tecniche per promuovere il tuo business.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here