idee imprenditoriali di successo




Se sei residente in una piccola città, quali potrebbero essere allora delle idee imprenditoriali di successo?

Sarà di primaria importanza sviluppare idee di business che rispondano alle esigenze della comunità locale, ed evitare di aprire attività già presenti e soprattutto affermate.

Immagina di aprire un forno in un piccolo comune dove è già presente a poche centinaia di metri una panetteria storica che rifornisce il paese da generazioni: potrai facilmente comprendere che la tua attività parte da una posizione di svantaggio difficilmente recuperabile.

In una piccola città, le idee imprenditoriali vincenti sono quelle in grado di sviluppare un esercizio che possa offrire un servizio non ancora presente sul territorio.

Per coltivare idee imprenditoriali di successo bisogna sempre porre attenzione alle peculiarità del piccolo centro in cui ci approntiamo a progettare il nostro business.

Nella nostra penisola, abbiamo piccoli centri urbani che crescono intorno alle grandi città, e dove spesso i residenti preferiscono muoversi verso i centri commerciali della metropoli per soddisfare le proprie esigenze.

Abbiamo piccole comunità che si sviluppano lungo coste balneari o zone di montagne, e dove si può dar vita ad idee per mettersi in proprio legate al turismo. Infine, abbiamo piccole comunità ridotte, spesso abbandonate dalle fasce di età più giovani, che sorgono a macchie come funghi negli innumerevoli entroterra regionali.

Ora diamo un’occhiata nello specifico a quali potrebbero essere le idee imprenditoriali di successo per un piccolo centro abitativo.

Idee imprenditoriali di successo, il bonus del mese: apri un centro servizi

Il tessuto imprenditoriale italiano si fonda sulle piccole e medie imprese, estremamente diffuse nei piccoli centri. Esiste un business in grado di supportare queste realtà: parliamo dei centri servizi, nati per sopperire ai bisogni delle piccole aziende (come logistica, spedizioni, grafica, stampa, eccetera…) e dei consumatori.

Mail Boxes Etc. risponde proprio a queste esigenze e lo fa talmente bene da potersi definire una vera e propria rete mondiale con oltre 1.500 punti vendita attivi, di cui più di 500 solo in Italia.

MBE supporta i propri affiliati su ognuno degli aspetti necessari ad avviare l’attività: formazione, location, marketing, realizzazione degli interni e accordi con i fornitori.

Inoltre, per entrare a far parte della grande famiglia MBE, ti sarà possibile richiedere speciali agevolazioni economiche, mutuo chirografario e locazione operativa.

Tutto quello che ti sarà richiesto è una disponibilità finanziaria personale di circa 25.000 euro, mentre la parte restante necessaria a coprire il totale costo di start-up potrà essere richiesta, con il supporto di MBE, a Banco BPM e a Grenke.

Se vuoi avviare la tua attività affiancato e guidato da professionisti, lascia subito i tuoi dati cliccando qui sotto: sarai ricontattato presto da un consulente MBE che ti fornirà gratuitamente e senza impegno tutte le informazioni di cui hai bisogno per scegliere.

1. Bed and Breakfast

All’interno di uno scenario abitativo ridotto, probabilmente il B&B è l’idea imprenditoriale di successo per eccellenza. Negli ultimi anni ha preso sempre più quota quella forma di turismo volta a riscoprire le bellezze naturali nel nostro paese.

Questa struttura ricettiva inoltre rappresenta spesso un momento di evasione per coloro che vivono nelle grandi città, e che esprimono la volontà di trascorrere qualche giorno al di fuori dello stress e del caos cittadino, senza dover percorrere troppi chilometri di distanza.

La potenza imprenditoriale di questo business sta proprio nella capacità di attrazione di clienti provenienti da fuori il contesto locale. Non offrirà probabilmente un servizio alla comunità presente, ma ti potrai avvalere con successo di tutte quelle tecniche di marketing in grado di far crescere la tua attività. Ad esempio un sito internet è essenziale per attrarre clienti dal territorio nazionale e anche estero.

Tra le idee imprenditoriali di successo riguardanti i B&B, troviamo anche le costruzioni di case sugli alberi. Questa tipologia di struttura alberghiera ha talmente tante prenotazioni, che spesso le lista d’attesa sono lunghe mesi se non anni.

Come amava ricordarci Calvino nel “Barone Rampante”: “Chi vuole guardare la terra deve tenersi alla giusta distanza”. E allora cosa c’è di meglio che tornare per qualche giorno bambini, e viversi un magico weekend tra gli alberi?

2. Agriturismo

Provieni da un piccolo paesino delle Langhe o dalla campagna toscana? La tua famiglia è proprietaria di un’antica masseria in disuso in Puglia? L’agriturismo allora potrebbe collocarsi tra le idee imprenditoriali di successo che fanno al caso tuo.

Negli ultimi anni il turismo enogastronomico è cresciuto notevolmente nel nostro paese, attirando anche molti turisti dall’estero affascinati dalla nostra cultura culinaria.

L’agriturismo è inoltre una struttura polifunzionale, dove potrai dar vita ad una parte prettamente agricola, dove coltiverai i tuoi prodotti a km 0, e ad una seconda parte prettamente ricettiva, dove potrai adibire camere per il pernottamento ed un ristorante per deliziare i palati dei tuoi clienti.

Per ampliare la tua attività, potrai anche promuovere gite fuori porta, come ad esempio i tragitti lungo le famose vie del vino. Come per il B&B anche l’agriturismo non offre direttamente un servizio alla comunità locale, ma punta sull’attrazione di clienti provenienti da fuori. Anche in questo caso un’ottima sponsorizzazione attraverso la rete sarà essenziale.

Per approfondire:

3. Microbirrificio

In Italia i microbirrifici sono oltre 850, e occupano una quota di mercato in crescita del 3,2% per una produzione complessiva di 483.000 ettolitri annui.

Anche questo genere d’impresa si attesta come uno dei top business degli ultimi anni, e punta alla rivalutazione dei prodotti locali, in questo caso la birra. Aprire un microbirrificio risulta tra le idee imprenditoriali di successo perché ti permetterà di differenziare la tua attività allargando i tuoi profitti.

Da un lato a produzione artigianale di birra ti permetterà di immettere sul mercato nazionale i tuoi prodotti, e magari creare anche un proprio brand di successo.

Dall’altro lato, il microbirrificio se verrà attrezzato anche di un pub per la vendita diretta, coadiuvato ad esempio da un servizio hamburgeria rivisitato con prodotti locali, sarà in grado di attirare la popolazione locale e divenire un punto di ritrovo per i suoi abitanti.

4. Discoteca

La discoteca, anche se non sarà un’idea cosi innovativa, è collocabile tra le idee imprenditoriali di successo, soprattutto per la conformazione del nostro territorio.

Le province italiane solitamente sono molto estese, e costellate da una miriade di comuni che spesso distano dal capoluogo oltre 50 km. Per i giovani che risiedono in questi paesi spesso risulta difficile compiere degli spostamenti di queste entità.

Per tale motivo aprire una discoteca risulta ancora un business valido per creare punti di aggregazione per i giovani. Non sarà semplicemente un servizio offerto alla comunità , ma saranno attratti i ragazzi di tutto il circondario di comuni.

Sei alla ricerca di qualche altra idea? Allora scopri subito tutte le 35 migliori idee per aprire un’attività in una piccola città o in un centro rurale.





Redazione di Intraprendere.net
La redazione di Intraprendere è formata da un team specializzato in ogni aspetto riguardante il mondo dell’imprenditoria: da come acquisire il giusto mindset per iniziare alle migliori tecniche per promuovere il tuo business.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here