lavorare in proprio, mettersi in proprio




Lavorare in proprio è un sogno che in molti vorrebbero realizzare, ma non tutti hanno abbastanza soldi per riuscire a far partire un business troppo complesso. Ci sono però diverse idee imprenditoriali che puoi prendere in considerazione e che permettono di mettersi in proprio anche con meno di 100 euro.

Le idee per aprire un’attività in proprio senza un grande investimento prevedono per la maggiore l’impiego delle proprie capacità o la trasformazione delle proprie passioni in un lavoro stimolante e divertente.

Con questi mezzi si ha la possibilità di crearsi un lavoro da zero, senza la necessità di spendere somme eccessive o che al momento non si hanno.

Perché scegliere di inventarsi un lavoro o di mettere in atto una delle nuove idee imprenditoriali del momento?

Semplice, in molti scelgono di aprire un’attività in proprio per non sottostare ai rigidi orari che si hanno quando si è dipendenti, infatti questa è una scelta per migliorare il proprio stile di vita.

Per questo molte delle idee per lavorare in proprio in effetti prevedono una gestione del tempo molto libera e con la possibilità di organizzare gli orari come si preferisce.

Vediamo insieme quale attività aprire e come lavorare in proprio con meno di 100 euro.


1. Fai lavorare i soldi per te


Anzi, in questo caso per rimanere in tema, fai lavorare in proprio i tuoi soldi per te.

Hai un piccolo capitale messo da parte? Fa in modo che ti frutti qualcosa.

moneyfarm opinioni investimenti online
Il Miglior Consulente finanziario Indipendente d’Italia secondo Corriere Economia e Affari e Finanza
Non sai da dove iniziare? Niente paura, puoi infatti farti aiutare richiedendo un piano di investimento gratuito a Moneyfarm, il miglior consulente finanziario italiano.

Moneyfarm mette a tua disposizione un intero team di esperti e, in base al tuo profilo di rischio, ti permette di investire online, anche iniziando da piccole cifre.

Le performance passate non sono garanzia dei futuri rendimenti, ma sappi che dal 2012 ad oggi, il portafogli più aggressivo ha reso un’ottimo interesse, pari al 7,2% l’anno.

Fai rendere il tuo capitale, registrati su Moneyfarm e ricevi il tuo piano di investimenti gratuito.

>>> Investi adesso con Moneyfarm <<<


2. Usa i social media manager


Tra le idee imprenditoriali che puoi prendere in considerazione per lavorare in proprio c’è uno dei lavori del momento ossia: il social media manager.

Cosa fa questa figura? Il social media manager come puoi intuire si occupa della gestione dei profili social per privati, aziende e personaggi pubblici.Come fare Soldi

Se sei alla ricerca di un corso che ti permetta di distinguerti fra i tuoi competitor ti consigliamo il Master Social Media Manager tenuto da Federico Mello, blogger e giornalista di punta di RadioRai.

Il corso si tiene interamente online quindi sarai tu a decidere quando (e dove) seguire le lezioni e ha ricevuto il certificato con l’attestato di approvazione eKomi.

Inoltre include nel suo percorso formativo sia degli esclusivi webinair tenuti da professionisti del settore sia un progetto che ti permetterà di apprendere nel pratico gli strumenti e le strategie migliori per svolgere questo lavoro con successo.

Che aspetti? Vai sul sito del corso, compila il form e verrai contattato gratuitamente e senza obbligo d’acquisto dai coordinatori del Master.

>>> Diventa un Professionista dei Social: lascia qui i tuoi dati per farti ricontattare <<<


3. Fatti pagare per rispondere ai sondaggi


Bada, non di un vero e proprio lavoro che ti permetterebbe di sbarcare il lunario, quanto più di guadagni extra per arrotondare lo stipendio.

Ma perchè qualcuno dovrebbe pagarti per rispondere a delle domande? Semplice, le aziende ci tendono a conoscere l’opinione dei propri potenziali clienti e per questo motivo sono ben disposte ad offrire qualcosa in cambio di queste informazioni.

A questo proposito ho raccolto per te i migliori siti di sondaggi online retribuiti in grado di ripagarti in denaro o buoni.

Abbiamo selezionato per te i migliori 9 siti di sondaggi online retribuiti:

  • Nielsen Panel (guadagna senza fare nulla) : è il leader mondiale nella rilevazione dei consumi e nelle indagini di marketing. In questo panel, finalizzato e rilevare le abitudini di navigazione degli utenti, potrai iscriverti con tutti i tuoi dispositivi (PC Windows o Mac, Tablet Android o Smartphone Android), scaricare l'app Certificata Nielsen e guadagnare semplicemente navigando sul web. I punti ottenuti si possono convertire in denaro o in premi. Si guadagnano circa 4€ a settimana per ognuno dei dispositivi su cui installerai l'app Nielsen. Le iscrizioni chiuderanno fra pochi giorni. 
  • LifePoints: sito di sondaggi nuovo di zecca, in grado di offrirti succose ricompense come buoni Amazon, Zalando, Ikea, iTunes, LaFeltrinelli, donazioni presso l’Unicef oppure potrai convertire direttamente il tuo saldo punti in denaro da caricare sul tuo saldo Paypal. Il suo punto di forza è che non troverai solo i classici sondaggi, ma potresti ricevere dei campioni omaggio da testare oppure ti sarà richiesta la semplice compilazione di un diario dove annotare i tuoi comportamenti e le tue abitudini. 
  • Centro di Opinione : dopo l’iscrizione si può iniziare subito a partecipare ai primi sondaggi che fanno maturare punti trasformabili in buoni Amazon, iTunes o in contanti prelevabili tramite PayPal a partire da 50€. 
  • Bidoo : si tratta in realtà di un sito di aste, ma se hai tempo da investire le puntate partono da 0,01 € e hai l'opportunità di aggiudicarti prodotti ad un prezzo stracciato come tv, table, smartphone..Iscriviti oggi per ricevere un bonus di benvenuto da 10 € che potrai utilizzare subito per aggiudicarti i prodotti che preferisci a partire da 0,01 €.
  • Toluna : offre ricompense per rispondere a questionari e per testare prodotti. Interessante la presenza delle Quicksurvey: sondaggi molto brevi e frequenti che fanno guadagnare comunque un buon numero di punti. Si possono richiedere buoni Amazon, buoni spesa (a partire da 30€) e molti prodotti gratis da testare. 
  • SurveyPronto : il nuovissimo sito che ti permette di guadagnare sia con i sondaggi sia con il cashback (acquisti sui negozi convenzionati e guadagni per ogni acquisto effettuato). Paga direttamente sul tuo conto PayPal e regala un bonus di 5$ all'iscrizione.

Vuoi avere maggiori probabilità di essere scelto dagli intervistatori? Iscriviti in tutte le piattaforme e compila un profilo molto approfondito.

Monitoriamo il web, tutti i giorni, in cerca di nuove opportunità di guadagno. Vuoi ricevere, una volta al mese, la lista di tutti i panel di sondaggi che cercano nuovi iscritti? Iscriviti all’allert qui sotto.

4. Vendi i tuoi oggetti da collezione su Catawiki


Sei un frequentatore abituale dei mercatini? Hai fiuto per gli affari?

Perchè non sfruttare questa tua qualità rivolgendoti alla giusta platea per rivendere i tuoi oggetti d’occasione?catawiki come registrarsi, come funziona catawiki, catawiki come funziona

Catawiki è un’ottima idea per lavorare in proprio, perché ti permette di rivolgerti direttamente ad una clientela interessata, essendo un sito di aste online specializzato proprio nella compravendita dei più svariati oggetti da collezione.

Con Catawiki puoi contare:

  • Su una platea di 12 milioni di visitatori al mese;
  • Sul supporto di una rete di esperti pronti ad aiutarti a dare il giusto prezzo alla tua merce;
  • Su un sistema di sicurezza all’avanguardia in grado di garantire la massima sicurezza e trasparenza nelle transazioni.

Iscriviti a Catawiki, è gratuito e ti permetterà di lavorare in proprio con le tue passioni.

>>> Iscriviti Subito e Gratuitamente a Catawiki <<<

5. Fai il Project manager a chiamata

Se sei un esperto nel project management e hai studiato per operare in questo settore ma non vuoi fare il dipendente a vita, potresti scegliere di avviare un’attività da project manager freelance.

In questo caso puoi sfruttare le tue competenze per riuscire ad aiutare le aziende quando ne hanno maggiore bisogno.

Puoi proporti per seguire solo dei progetti specifici aiutando l’azienda a portare a termine i suoi progetti in modo organizzato nel giusto tempo e con il giusto budget.

Questo è un lavoro innovativo, per riuscire a ottenere dei contatti di lavoro dovresti investire su una tua immagine social e proporti ad aziende e liberi professionisti che potrebbero avere bisogno dei tuoi servizi.

6. Insegna

Una delle attività più conosciute è quella dell’insegnamento e tutoraggio in casa. Se sei laureato, bravo in matematica, o conosci una lingua straniera al pari di un madrelingua puoi scegliere di lavorare come insegnante privato per ragazzi delle scuole medie e superiori, o per gli universitari.

Se invece ami lavorare per i bambini potresti scegliere di dare lezioni per il doposcuola, aiutandoli a svolgere i compiti.

Infine, puoi scegliere di insegnare una lingua o nozioni informatiche. In tutti questi casi puoi scegliere varie modalità di insegnamento, puoi invitare gli studenti a casa tua, andare tu da loro, oppure potresti modernizzare la tua attività insegnando online tramite Skype.

7. Fai il web writer freelance

Se ami scrivere ma te la senti di produrre un romanzo puoi scegliere di intraprendere il lavoro di scrittore o web writer freelance. Oggi ci sono molte aziende e testate online che cercano persone in grado di produrre degli articoli e che offrono un compenso per ogni lavoro svolto.

Oltre a produrre articoli per i blog, potresti proporti anche come content marketing ossia come creatore di contenuti per i siti web delle aziende, oppure realizzare brochure e guide per l’impiego dei prodotti che vendono.

Infine, se hai la vena dello scrittore potresti proporti anche come ghostwriter, scrittore ombra. In quest’ambito puoi scrivere articoli, guide o libri a nome di qualcun altro. Per iniziare quest’attività non hai bisogno di soldi, ma solo di buona volontà, tanto studio e naturalmente devi proporti e avere un curriculum e un portfolio di testi da illustrare ai futuri clienti..

8. Diventa un organizzatore di eventi oppure un wedding planner

Se ami organizzare feste, eventi o matrimoni questa è la professione adatta a te.

Prima di pensare ad avviare questo tipo di attività sarebbe meglio seguire un corso online o fisico che ti permetta di ottenere un diploma di pianificatore di eventi o wedding planner.

Dopo aver acquisito le competenze necessarie puoi iniziare a organizzare qualche evento gratuitamente, infine, creato il primo portfolio puoi iniziare a pubblicizzare la tua attività online o mediante i social network e procacciarti i primi clienti.

Se vuoi approfondire l’argomento qui trovi la guida per diventare un wedding planner.

9. Diventa un blogger

Diventare blogger è il sogno di molti di coloro che desiderano lavorare in proprio.

Creare un blog professionale permette nel tempo di ottenere dei guadagni mediante le affiliazioni (proponendo prodotti di e-commerce e store), con i guest post a pagamento (scrivendo articoli nel blog commissionati dalle aziende o da altri blog) infine si guadagna con le inserzioni pubblicitarie, o offrendo i propri servizi di scrittura a terze persone.

10. Fai il pet sitter

Se sei un’amante degli animali domestici allora puoi aprire un’attività dedicata totalmente a loro. Come ben sai ci sono casi in cui è difficile poter stare 24 ore su 24 con il proprio cucciolo.

Per questo motivo molte famiglie sono alla ricerca di un pet sitter, ossia di qualcuno che possa gestire gli animali mentre il padrone non è in casa o magari è fuori per lavoro.

Il dog walking invece ti permette di portare fuori i cani per la passeggiata giornaliera e per fare i bisogni. Questo è un servizio utile per chi lavora di giorno e non può occuparsi dei cani, che altrimenti rimarrebbero soli chiusi in un appartamento.

11. Scrivi un libro

Vuoi scrivere un libro? Allora non pensarci oltre, perché questa potrebbe essere la tua strada per lavorare in proprio!

Per la stesura di un libro ci vuole molto tempo, attenzione, c’è la necessità di creare un prodotto che attrai gli editori. Con un libro o meglio romanzo però puoi valutare anche l’auto-pubblicazione su Amazon e altri device per riuscire a ottenere i primi guadagni e farti conoscere.

Potresti scegliere anche di scrivere un libro tecnico, una guida di viaggio o un libro di cucina. Insomma, segui le tue inclinazioni, e lanciati nel mondo della scrittura se questa è la tua passione.

12. Diventa un segretario virtuale

La segretaria virtuale è una professione che si sta sempre più espandendo, se hai competenze gestionali, sai come rispondere in modo adeguato al telefono, scrivere mail e utilizzare i programmi base di word allora puoi lavorare in proprio aprendo la tua attività in casa.

Con questo business devi procacciarti i clienti, devi contattare aziende, e-commerce o liberi professionisti, oppure puoi promuoveti sul web o andare incontro alle offerte del mondo del lavoro nei marketplace dedicati ai freelance.

13. Diventa uno sviluppatore di app

Oggi esiste un’app per tutto o quasi, se sei uno sviluppatore potresti prendere in considerazione di rendere questa passione un vero e proprio lavoro.

Infatti, c’è sempre spazio per nuove applicazioni con le quali puoi guadagnare con abbonamento o mediante affiliazioni, o servizi pubblicitari. Inoltre, potresti promuoverti come creatore di app per le aziende, quindi realizzare da freelance delle applicazioni per società o e-commerce.

14. Fai il fotografo freelance

Un’altra attività che si sta sempre più facendo spazio in campo online è il fotografo freelance. Se vuoi lavorare in proprio svolgendo un’attività che ti appassioni, e questa passione è la fotografia, allora devi tentare di sfondare in questo settore.

Un fotografo freelance oggi può avere varie opportunità di guadagno, ad esempio puoi collaborare con blog importanti di viaggio per fotografare i luoghi che visitano, oppure puoi fotografare influencer e modelle che lavorano su Instagram.

Oppure, puoi vendere i tuoi scatti sul web in siti come Photolia; puoi vendere le foto a giornali, blog, magazine online, aziende ecc…

15. Fai il Personal Trainer

Se ti stai chiedendo quale attività aprire e sei un appassionato di palestra, ma non hai fondi sufficienti per aprirne una nuova, puoi scegliere di diventare Personal Trainer.

Quest’attività può essere molto remunerativa e la tua figura può essere necessaria per coloro che desiderano mantenersi in forma, o raggiungere una specifica forma fisica e hanno bisogno di qualcuno che li aiuti in casa o li accompagni in palestra.

16. Diventa un consulente e tutor informatico

Oggi sono sempre di più coloro che desiderano imparare a usare in modo corretto il PC e internet o che hanno bisogno di inviare e gestire delle mail, ecc… Il ruolo del tutor e consulente informatico è dunque quello di un insegnante e al contempo di un consigliere su come utilizzare al meglio le risorse tecnologiche sia in ambito domestico sia in ambito aziendale.

Adesso che conosci le 15 idee per lavorare in proprio con meno di 100 euro non ti resta che partire con la tua nuova attività!

Cerchi altri modi per fare soldi? Leggi 95 Incredibili Idee Per Fare Soldi e Iniziare Subito a Guadagnare Seriamente





Anna Porello
Imprenditrice digital e cuore pulsante di Intraprendere. Fonda la sua prima startup di entertainment geolocal nel 2006 venduta a una nota azienda italiana. Dopo anni come consulente nei processi di digitalizzazione di grandi imprese, decide di dedicarsi a Intraprendere.net, che co-fonda nel 2016.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here