lavori per minorenni
data-full-width-responsive="true">



Quando non si ha ancora la maggiore età, chiedersi se esistono lavori per minorenni è normale, specie nel momento in cui si vuole racimolare un po’ di soldi per coltivare le proprie passioni, per viaggiare, oppure per il proprio futuro.

Ma nel nostro paese si può lavorare a 16 anni? Come guadagnare soldi a 13 anni? Come fare soldi a 15 anni?

In Italia, il lavoro per studenti minorenni esiste ma è regolamentato da una legge specifica che impedisce lo sfruttamento del lavoro minorile, e che specifica quali siano i lavoretti per ragazzi che possano permettergli di guadagnare nel rispetto della loro età e giovinezza.

Quindi prima di vedere quale lavoro per minorenni può adattarsi alle tue esigenze, ti voglio dare tutte le informazioni sulle leggi vigenti in Italia.

Lavoro per minorenni: cosa dice la legge?

La legge italiana in materia di lavoro per i minorenni prevede una tutela speciale, tant’è che gli articoli volti a regolamentare ciò sono inseriti nella Costituzione della Repubblica Italiana.

Questi determinano a che età si può lavorare e quali sono le condizioni di lavoro a cui chi ha meno di 18 anni può sottostare. Per la tutela del lavoro minorile oltre agli articoli della costituzione italiana, ci sono anche gli emendamenti della direttiva 94/33 dell’Unione Europea.

La prima cosa definita dalla legge italiana ed europea è il requisito d’età previsto per i giovani che desiderano lavorare. Infatti i giovani possono iniziare a lavorare solo nel momento in cui questi abbiano almeno 15 anni. Invece, coloro che hanno meno di quest’età non dovrebbero svolgere alcun lavoro, a meno che il contratto lavorativo non rientri in precise categorie.

Quindi come guadagnare soldi a 14 anni se non si può lavorare?

Se si ha meno di 15 anni, gli unici lavori per minorenni che si possono svolgere sono a carattere sportivo, artistico, culturale e pubblicitario. In questi casi, se si ha meno di 15 anni, il contratto di lavoro minorenni prevede la firma dei genitori e anche l’autorizzazione della Direzione Provinciale del Lavoro.

I minori che invece hanno un’età tra i 15 e i 18 anni, possono lavorare ma solo ad alcune condizioni determinate dal Decreto Legislativo 262/2000, questo specifica che:

  • Non devono essere esposti a eccessivi rumori (oltre i 87 decibel);
  • Non devono venire in contatto con sostanze corrosive, esplosive, tossiche, cancerogene o nocive;
  • Non possono lavorare nelle macellerie e nei luoghi dove si impiegano arnesi taglienti e celle frigorifere;
  • No possono effettuare lavori che comportano l’impiego di martelli pneumatici, strumenti vibranti, apparecchi di sollevamento meccanico e pistole fissa-chiodi;
  • Non si può essere assunti in un cantiere edile.

Infine, chi ha meno di 18 anni può svolgere le mansioni lavorative principalmente negli orari giornalieri, infatti è vietato per i minori lavorare tra le 23 e le 7 di mattina o tra le 22 e le 6 di mattina.

Questi orari sono validi solo per coloro che non svolgono lavori per minorenni nel campo artistico, culturale o sportivo. Infatti, in questi tre ambiti non ci sono limitazioni di orario o età, l’importante che al di sotto dei 14 anni negli orari notturni, ci sia sempre un genitore o tutore legale a sorvegliare il minore.

Lavori per minorenni: le 14 idee per iniziare a lavorare da giovani

Quando si inizia a cercare la propria indipendenza è normale cominciare a farsi delle domande come: A che età di si può lavorare? Come guadagnare soldi a 15 anni? Come fare soldi a 16 anni?

Se ti stai chiedendo come guadagnare soldi a 16 anni, a 15 anni o comunque prima dei 18, allora sarai certamente interessato a scoprire quali lavori online per minorenni o offline puoi svolgere per ottenere un’entrata personale.

Ecco la lista completa!

1. Babysitter

Forse uno dei lavori per minorenni più conosciuti e intrapresi dai giovani che cercano un impiego quando non vanno a scuola.

Questo lavoro però potrebbe essere fatto a tempo pieno anche dai ragazzi che non frequentano più la scuola e quindi hanno bisogno di un lavoro. Naturalmente, per riuscire a gestire il lavoro di babysitting è necessario avere una buona predisposizione a stare con i bambini, giocare e prendersi cura di loro.

Per fare il baby sitter è possibile chiedere lavoro direttamente alle famiglie che possono averne bisogno, mettere dei volantini nelle scuole e negli asili, oppure si può lavorare come baby sitter anche negli hotel o villaggi turistici.

2. Aprire e gestire un blog

Un lavoro minorenni che si sta sviluppando negli ultimi tempi è il blogging. Aprire e gestire un blog ha dei costi non eccessivi e prevede innanzi tutto intraprendenza, studio e naturalmente passione per la scrittura e la condivisione.

Aprire un blog non permette dei guadagni immediati e bisogna lavorare e studiare molto tempo per riuscire a ottenere un risultato realmente remunerativo. In ogni caso, se ami scrivere, hai molto tempo a disposizione e ti piace studiare puoi scegliere di provare a guadagnare aprendo un blog sull’argomento che più ti appassiona.

Per approfondire:

3. Lavori per minorenni creativi: fabbricare candele e oggetti artigianali

Tutti i ragazzi che amano fabbricare candele, lavorare il legno, cucire, oppure realizzare abiti di lana o all’uncinetto, possono sfruttare questa passione per guadagnare dei soldi.

Fare questi lavori artigianali prevede dei costi non eccessivi, perché basta acquistare il necessario per la realizzazione degli oggetti che poi si desidera vendere.

Per vendere i tuoi oggetti artigianali le strategie per attrarre dei clienti sono diverse, ad esempio puoi aprire una pagina Facebook per promuovere la vendita dei tuoi oggetti. Oppure puoi scegliere di vendere i prodotti a dei negozi che trattano oggetti artigianali e che possono apprezzare il tuo lavoro e proporlo, di conseguenza, ai loro clienti.

4. Dog sitting

Oltre a poter fare i baby sitter, un altro dei lavori per minorenni molto richiesto è il dog sitting.

Questa attività prevede che ci si prenda cura dei cani di altre persone, bisogna portare il cane a passeggio, giocare con lui, fargli il bagnetto e prendersi cura delle sue esigenze.

Il dog sitting è un lavoro molto richiesto specie durante il periodo estivo, quando molti proprietari di cani vanno in vacanza e cercano qualcuno che possa prendersi cura di loro.

Oltre che durante il periodo estivo, il dog sitting è richiesto tutto l’anno da chi invece lavora, e non può prendersi cura, durante specifici orari della giornata, del suo animale domestico.

5. Servizio di dopo scuola

Se sei un ragazzo colto, conosci bene le lingue, sei bravo in matematica o con i bambini puoi scegliere di offrire un servizio di dopo scuola. Il servizio dopo scuola, prevede che si aiutino i bambini delle elementari o delle medie a fare i compiti.

Se invece conosci bene le lingue potresti insegnare ai bambini piccoli a studiare l’inglese o il francese.

6. Influencer su Instagram

Certo, fare l’influencer su Instagram è il sogno di molti ragazzi, ma non bisogna pensare che sia semplice come ci si aspetta. Infatti, per far crescere un profilo Instagram, innanzi tutto bisogna fare delle belle foto e dei video che possano interessare il pubblico giovanile.

Per guadagnare con quest’attività invece è necessario raggiungere un numero elevato di follower e poi proporsi ad aziende o imprese per ottenere dei compensi per nominarli nelle stories o foto, oppure dovete attendere che vi contattino per promuovere un prodotto e ottenere così un compenso monetario oltre che un prodotto gratuito da testare e usare.

Per approfondire:

7. Lavori per minorenni aspiranti fotografi

Ami fare fotografie e usare photoshop? Pensi che un giorno potresti diventare a tua volta un fotografo?

Allora è il momento di chiedere un impiego come stagista presso uno studio di fotografia nella tua città e procurarti il tuo primo lavoro.

Potresti scegliere di seguire il fotografo nei matrimoni e agli eventi, oppure aiutarlo a sviluppare le foto e modificarle in studio.

Infine, hai la possibilità di proporti per fare il fotografo ai compleanni di 18 anni, ai battesimi, comunioni e perché no anche per dei matrimonio low budget.

Se vuoi fare il fotografo per gli eventi devi creati un portfolio con le fotografie e proporle a familiari e amici, per farti “assumere” come fotografo non professionista per i prossimi eventi.

8. Attività sui social media

Sei un appassionato di social media? Hai fatto esperienza, magari gestendo una tua pagina personale su Facebook, Twitter o Pinterest?

Allora puoi cercare un’opportunità tra le aziende e negozi della tua zona e proporti per gestire i loro social network, creando una strategia di promozione dell’attività, dei post giornalieri e facendoti retribuire per il tuo lavoro.

Potresti cercare anche delle opportunità di lavoro online ad esempio affiancando un Social media manager nelle sue attività di gestione dei social network.

Per approfondire:

9. Web designer

Un altro dei lavori per minorenni è il web designer.

Per svolgere questo lavoro bisogna conoscere bene il linguaggio informatico, saper usare Photoshop e gli applicativi necessari per realizzare un buon sito web.

Se hai queste conoscenze e competenze e magari hai già creato qualche sito web, puoi guadagnare proponendoti come web designer per i negozi e aziende dove abiti che non hanno ancora un sito.

Oppure puoi cercare delle opportunità di lavoro online sulle piattaforme che permettono l’incontro tra professionisti e potenziali clienti.

Per approfondire:

10. Lavori estivi per minorenni 

Sei alla ricerca di lavoretti estivi per ragazzi?

Se abiti in una meta turistica, nonostante le restrizioni date dagli orari previsti per i minorenni è possibile trovare lavoro in un bar, in un ristorante, in un lido, in un villaggio proponendoti per i turni mattutini e pomeridiani. Infatti, ai minori di 18 anni è concesso lavorare al massimo sino alle 23 e iniziare i turni al massimo alle 6 del mattino.

11. Aiuto estetista o parrucchiera

Se hai una passione per l’estetica e magari stai frequentando una scuola professionale per diventare parrucchiera o estetista, allora puoi scegliere di chiedere ai professionisti che ci sono nella tua zona se hanno bisogno di un’aiutante per gestire al meglio la loro clientela.

Questo lavoro, inoltre, potrebbe aiutarti anche a migliorare le tue competenze e comprendere al meglio come funziona questa professione imparando i trucchi del mestiere.

12. Scrittore

Ecco uno dei lavori per minorenni davvero evergreen, del resto scrittori e scrittrici minorenni non sono certo una novità!

Se hai una passione per la scrittura e da sempre sogni di scrivere un romanzo allora è il momento di mettersi al lavoro.

Una volta terminato puoi scegliere di pubblicare direttamente online tramite e-book usufruendo dei servizi come quelli proposti da Amazon.

Oppure se vuoi puoi tentare la strada tradizionale puoi provare a pubblicare in cartaceo proponendo il libro a un editore.

13. Animatore nei villaggi e hotel

Se ami i bambini e ci sono hotel e villaggi nella tua zona puoi proporti come animatore per intrattenere i più piccoli, in piscina o nel baby parking di questi. Per fare l’animatore turistico per bambini non servono tante competenze solo una grande responsabilità e fantasia.

14. Lavori per minorenni aspiranti giornalisti: Scrivere per blog e magazine online

Se ami scrivere e hai una certa dimestichezza con il web e conoscenza nel settore, puoi scegliere di proporti con articoli di prova a blog e magazine online.

Per proporti come articolista puoi cercare tra le offerte online, oppure potresti iscriverti a social magazine come Blasting news che ti permettono di scrivere degli articoli e guadagnare in base alle visualizzazioni ricevute dai lettori. Per saperne di più clicca qui e scopri come aprire un blog di successo.


Aspetta! Scopri 7 idee di business su misura per te!


Cerchi una idea di business che ti renda un vero imprenditore e che ti calzi a pennello?

Quello che ti propongo infatti non è solo un modo per arrotondare, ma per dare vita ad una vera e propria attività commerciale su misura per te.

Scopri 7 idee di business per metterti in proprio






Redazione di Intraprendere
La redazione di Intraprendere è formata da un team specializzato in ogni aspetto riguardante il mondo dell’imprenditoria: da come acquisire il giusto mindset per iniziare alle migliori tecniche per promuovere il tuo business.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here