lavori da casa sicuri - lavorare da casa

Non riesci a trovare un lavoro full time e sei alla ricerca di lavori da casa sicuri? Sei un genitore e desideri occuparti dei tuoi bambini? O semplicemente preferiresti lavorare da remoto?

Ecco tutto quello che ti serve sapere per lavorare da casa, inclusi i migliori siti sui quali trovare lavoro!

Lavori da casa sicuri: le skills da possedere per avere successo

Aziende o professionisti decidono spesso di affidare esternamente alcuni incarichi, cercando collaboratori che possano lavorare da casa seriamente.

Questa opzione può garantire flessibilità ed è la soluzione perfetta soprattutto se hai un carattere introverso. Dovrai infatti essere in grado di lavorare in solitudine, senza interazione con altri colleghi.

In ogni caso, è sempre preferibile possedere buone abilità comunicative, poiché dovrai vendere il tuo lavoro e mantenerti in contatto con i clienti, tramite e-mail, telefono o videochiamata.

Non dovranno mancare, inoltre, grande autodisciplina e capacità organizzative. A casa potrai sentirti a tuo agio, ma troppa libertà potrebbe condurti fuori strada.

Dovrai essere in grado di portare a termine il tuo lavoro, fronteggiando ogni potenziale distrazione (figli, pigrizia o faccende domestiche).

Aiuterà dunque importi una routine, pianificare le giornate per migliorare la gestione del tempo.

Ma quali possono essere lavori da casa sicuri? Vediamo le migliori idee per lavorare da casa.

Ami il Beauty? Fallo diventare il tuo lavoro da casa

Ti piace aiutare le persone a trovare il prodotto perfetto che le faccia sentire meravigliose? Allora questa opportunità fa per te!

Con Avon combini divertimento, libertà e guadagni direttamente nelle tue tasche. Che il tuo obiettivo sia arrotondare lo stipendio un paio di giorni la settimana o farla diventare la tua carriera principale, la scelta è solo tua.

Ci piace Avon perché ha 4 qualità uniche:

  • 15€ di costi di avvio: l’investimento per iniziare è davvero minimo.
  • 35% di provvigioni: avrai delle provvigioni consistenti su tutto ciò che vendi.
  • Decidi tu quando lavorare: hai tutta la flessibilità di cui hai bisogno.
  • Prodotti di qualità: il marchio è molto conosciuto e la qualità dei prodotti è una garanzia.

Quelle scarpe che desideri tanto? I soldi per quella vacanza? Con la tua attività Avon puoi sfruttare il tuo tempo libero per esaudire i tuoi desideri.

Fatti ricontattare gratuitamente da un consulente Avon cliccando sul tasto qui sotto.

> Richiedi subito maggiori informazioni <

Diventare assistente virtuale

Imprenditori, professionisti o piccole aziende, hanno spesso bisogno di assistenti che svolgano compiti di vario genere.

In quanto assistente virtuale lavoreresti da remoto, occupandoti di incarichi amministrativi, assistenza clienti, gestione di blog e siti web, redazione di documenti (lettere, presentazioni Power Point, fogli Excel) e molto altro.

Se possiedi buone doti comunicative, dimestichezza con la tecnologia e il pacchetto Office, un buon metodo per trovare nuovi clienti potrebbe essere utilizzare i social network.

Compila adeguadamente il tuo profilo su LinkedIn e Facebook e crea la tua rete di contatti: non sottovalutare l’importanza del passaparola.

Il potenziale guadagno è variabile, a seconda delle mansioni e della tua esperienza (6/50 euro l’ora).

Diventare traduttore freelance

Se parli correttamente due o più lingue, questo potrebbe essere uno dei lavori sicuri da casa perfetto per te.lavorare online da casa, lavori da casa sicuri

Potresti anche seguire dei corsi, per aggiungere potenziale ampliando la tua conoscenza delle lingue straniere.

Per dimostrare le tua competenze, prepara un portfolio di lavori già svolti. Aziende internazionali, studenti, autori, potrebbero infatti beneficiare dei tuoi servizi.

Per cominciare a guadagnare, puoi iscriverti a siti quali TranslatorsCafe.com, MyTranslation.com, Translated.net.

Scrivere un blog

Nell’ultimo decennio, i guadagni dei blog hanno avuto un incremento.

Per monetizzare il tuo blog, puoi iscriverti al programma Google Adsense, che fornisce banner pubblicitari da posizionare sul tuo sito. Una volta iscritto, dovrai attendere l’approvazione del tuo account.

Da quel momento, potrai ottenere entrate: Adsense paga infatti sulla base dei click e delle visualizzazioni ricevute dai banner pubblicitari.

In alternativa, puoi portare avanti una strategia di affiliate marketing, offrendo gli spazi pubblicitari direttamente agli inserzionisti o promuovendo i loro prodotti sul tuo blog, attraverso post sponsorizzati.

In questo modo potresti guadagnare dai 25 ai 200 euro/mese per uno spazio 5×5 cm, a seconda della tua nicchia e del pubblico raggiunto.

I guadagni tramite Google Adsense, invece, sono molto variabili a seconda della popolarità del blogger.

Se vuoi scoprire come creare un blog di successo clicca qui.

Vendere i tuoi prodotti online

Che tu sia abile nelle creazioni artigianali o nello scovare oggetti da collezione, sicuramente troverai un mercato per vendere i tuoi oggetti online.

Una volta stabilito cosa vorresti vendere, fai un inventario, compra i materiali all’ingrosso o producine in gran quantità. Decidi infine quale prezzo vorresti dare ai prodotti.

Per vendere online, puoi registrarti e creare il tuo negozio su famosi siti come eBay, Amazon o Etsy, i quali trattengono una piccola percentuale sulle vendite. Una volta ricevuti gli ordini, dovrai effettuare le spedizioni, stipulando eventuali accordi con un corriere espresso.

Il guadagno sarà naturalmente variabile a seconda dei prodotti e della concorrenza.

Creare video su YouTube

YouTube è tanto popolare quanto accessibile. Se non sei timido e sei abile nelle riprese, potrebbe essere definito uno dei lavori da casa sicuri.

Scegli un argomento sul quale di piacerebbe realizzare video, che susciti l’interesse di molte persone. A proposito non perderti la nostra guida su come diventare un influencer e farne un vero business.

Dalla cucina al make-up, qualunque sia la tua preferenza, non sarà indispensabile possedere un’attrezzatura professionale.

Crea il tuo canale YouTube: maggiori diverranno gli iscritti, maggiori saranno i ricavi.

Il guadagno si aggira intorno ai 2/4 euro ogni mille visualizzazioni, a seconda del coinvolgimento e dei click generati dalle pubblicità.

Qui puoi approfondire l’argomento.

Diventa sviluppatore web

Se sei esperto in programmazione e web design, potrai lavorare da casa seriamente. Ma se anche ti trovi agli inizi della tua carriera, troverai online molti validi tutorial per muovere i primi passi. Dai un’occhiata ai migliori siti per imparare a programmare.lavori da casa sicuri, programmatore web, come lavorare da casa, freelancer

Le aziende affidano spesso esternamente questo tipo di incarichi, ma tieni a mente l’ampia concorrenza di lavoratori freelance. È importante trovare la tua nicchia e crearti una buona reputazione.

Potrai trovare incarichi attraverso siti di annunci o siti specifici come WebDesigner.it.

Content writer

Tra i lavori creativi, sono molto richiesti i contenuti per il web: testi interessanti e ben scritti, che attirino l’attenzione degli utenti.

Se vuoi guadagnare grazie alle tue doti di scrittura, questo è dunque il lavoro giusto per te.

Potrai iscriverti a numerosi siti per lavori freelance, come LavoriCreativi.com o portali del settore: MelaScrivi.com, o2o.it, TextBroker.it.

Diventando content writer potresti guadagnare anche 100/mese, mentre scrittori più esperti possono arrivare a cifre tra i 250 e i 400 euro.

Inserimento dati

Data la necessità di digitalizzazione, vi è grande richiesta di Data Entry. È un lavoro semplice, che ti permetterà di lavorare da casa con internet.

Prestando molta attenzione ai dettagli, ti occuperai infatti di inserire dati, creare database o trascrivere registrazioni, semplicemente attraverso il computer. Potresti guadagnare tra i 5 e i 20 euro l’ora.

Lezioni private online

Se hai passione per l’insegnamento o sei un esperto nel tuo settore, potresti fornire lezioni private. In questo modo, potresti comodamente lavorare online da casa.

Le tue lezioni online possono riguardare qualsiasi cosa: tradizionali materie scolastiche, lingue, yoga o tecnologia.

In ambito scolastico o universitario, prova portali come Skuola.net o DocSity. E ancora: iTalki per l’insegnamento delle lingue; Social Academy per professioni digitali; YouClassMe per qualsiasi ambito.

Crea il tuo profilo e indica tutte le tue qualifiche. Dovrai probabilmente sottoporti a un test o un colloquio per una verifica delle competenze. Il guadagni aumenteranno proporzionalmente alle tue competenze e al numero di iscritti.

Sapevi che esistono alcune categorie di franchising in grado di assicurarti un guadagno pur senza avere un esercizio commerciale che richieda la tua presenza fisica?

Stai cercando la tua strada? Fai il nostro quiz per scoprire l’attività più adatta a te:





LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here