attività in franchising
data-full-width-responsive="true">



Con un giro di affari di oltre 25 milioni di euro, pari a circa l’1% del PIL italiano, quello delle attività in franchising si rivela di sicuro uno dei settori di mercato con maggiore vitalità.

Le insegne attive in Italia sono oggi più di 1.000 e sono in costante crescita. I negozi in franchising presenti sul nostro territorio sono più di 70 mila, con un numero medio di circa 60 punti vendita per ciascuna insegna.

Anche il numero degli occupati continua a crescere (la media per punto vendita è di circa 4 addetti) dimostrando come aprire un’attività in franchising sia oggi una scelta vincente per chi vuole mettersi in proprio.

Se anche tu ci stai pensando continua a leggere perché nei paragrafi che seguono ti darò alcune dritte per aprire un franchising e ti fornirò una lista dei franchising di successo su cui puntare gli occhi se desideri davvero cimentarti in questa emozionante avventura.

Come aprire un’attività in franchising

Aprire in franchising oggi è decisamente più facile rispetto a qualche anno fa a seguito dello snellimento dell’iter burocratico conseguente all’eliminazione della licenza.

Ciò nonostante vi sono ancora alcuni passaggi formali che è necessario fare per avviare la propria attività in franchising. Ecco i principali:

  • Apertura Partita Iva;
  • Iscrizione al Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio;
  • Apertura delle posizioni INPS ed INAIL;
  • Invio della dichiarazione di inizio attività al Comune almeno un mese prima dell’apertura;
  • Richiesta gli uffici comunali del permesso per esporre l’insegna.

A seconda della categoria merceologica di appartenenza potrebbero però essere richiesti ulteriori step. Ad esempio, nel caso di franchising nel settore alimentare, Ulteriori step è necessario anche presentare l’abilitazione HACCP alla manipolazione e commercializzazione di alimenti e bevande.

Tuttavia, questi passaggi non ti devono assolutamente spaventare in quanto, quando si decide di aprire un negozio in franchising, l’affiliato viene seguito step dopo step dallo stesso affiliante, anche per quanto riguarda lo svolgimento dell’iter burocratico di apertura.

Quale attività in franchising aprire

Dato che l’offerta di insegne in franchising presente oggi in Italia è davvero molto ampia, ti presento qui di seguito una selezione dei franchising innovativi che secondo Intraprendere sono quelli da tenere maggiormente in considerare per chi vuole avviare un’attività di successo.


Moving People


Moving People è il primo franchising nel settore dell’assistenza alle persone provenienti dall’estero.

Nato nel 1995, da oltre 25 anni aiuta cittadini stranieri a sbrigare pratiche relative alla propria permanenza in Italia e assiste le persone e le aziende italiane in tutti i loro rapporti con l’estero.

Al momento le agenzie affiliate in Italia sono ben 120 soddisfacendo oltre 144.000 clienti in tutto il territorio. Inoltre l’azienda ha ricevuto due riconoscimenti come il Franchising Award nel 2005 e poi nel 2014.

Ecco l’offerta di Moving People ai propri candidati:

  • Formazione costante;
  • Supporto nell’iter burocratico e nella scelta della location adatta;
  • Campagne di comunicazioni create ad hoc dalla casa madre;
  • Assistenza continuativa dell’attività.

>> Scarica la Brochure e Fatti Ricontattare Senza Impegno <<


Privatassistenza


Privatassistenza è il primo franchising in Italia a fornire assistenza domiciliare a persone e famiglie.

Fondata oltre 25 anni fa, oggi conta più di 220 centri affiliati e, grazie alla propria rete, fornisce assistenza ad individui autosufficienti e non.

Privatassistenza, a fronte di un investimento di 20.000 euro, assicura ai propri affiliati:

  • Assistenza nella ricerca di personale qualificato;
  • Percorso formativo pre e post apertura;
  • Assistenza al marketing e grafica grazie a strategie di web marketing, social media marketing, marketing locale e campagne pubblicitarie a livello nazionale;
  • Esclusività territoriale;
  • Assistenza nella scelta della location e nell’iter burocratico;
  • Progetto farmacie, convenzioni con associazioni, enti e società nel territorio italiano;
  • Accordi con i più importanti brand del settore.

>> Scarica Gratis la Brochure Senza Impegno <<

Giri di Pasta

Tra i più innovativi modelli di franchising al 100% made in Italy, troviamo sicuramente il format Giri di Pasta, progetto davvero ambizioso che può avere successo anche nelle grandi capitali europee.

Il suo business ruota attorno alla frittata di pasta, un piatto che è stato concepito all’interno di ben quattro menù diversi, così da poter soddisfare le esigenze di tutti i clienti.

Aprire un punto vendita Giri di Pasta è abbastanza semplice, l’unico requisito richiesto è quello di avere a disposizione un locale adatto grande almeno 30 mq.

Leqqi qui la recensione completa.

Ecolinewash

Ecolinewash è il primo franching che si occupa del lavaggio auto a domicilio anche se oggi la sua offerta di servizi va oltre l’autolavaggio e comprende anche il lavaggio e la sanificazione, grazie alla tecnica a vapore, di altri ambienti.

Se desideri affiliarti a Ecolinewash puoi scegliere entro diverse formule ma in ogni caso ti saranno garantite l’assistenza e la formazione per l’avvio della tua attività. I requisiti minimi per aderire sono la voglia di rimettersi in gioco, una gran determinazione e, non ultimo per ordine di importanza, lo spirito imprenditoriale.

Leggi la recensione completa.

Edilizia Acrobatica

Edilizia Acrobatica è l’attività in franchising innovativa che fornisce interventi edili su palazzi, condomini e abitazioni private.

La tecnica utilizzata è quella della doppia fune di sicurezza che offre una lunga serie di vantaggi, non solo per i clienti, ma anche per gli esperti che la mettono in pratica.

L’elenco dei servizi offerti è davvero molto ampio: pulizia delle facciate, della canna fumaria, di vetrate, muraglioni e grondaie e dei pannelli fotovoltaici; carotaggi in quota; inserimento di rinforzi strutturali, travi e pilastri; ritinteggiatura della facciata; ristrutturazione dei tetti e dei balconi.

Per entrare a far parte di questo franchising è però fondamentale possedere alcune competenze tecniche proprie del ramo edilizio.

Leggi la recensione completa.

NaturHouse

NaturHouse è il franchising tra i leader nel campo dell’educazione alimentare. Consente all’affiliato di diventare professionista del benessere e di lavorare in completa autonomia e in squadra.

Nello specifico, si occupa della vendita di prodotti per il controllo del peso e del senso di fame rigorosamente di origine naturale, realizzati negli stabilimenti del gruppo (con certificazione ISO 9001).

Dato che l’addetto NaturHouse deve fornire anche consulenza in ambito di dieta, corretta nutrizione ed educazione alimentare ai propri clienti, il Network fornisce anche formazione costante e continua ai propri affiliati. L’interesse verso queste tematiche è inoltre considerato, insieme alla predisposizione alla vendita, uno dei requisiti fondamentali per entrare a far parte della famiglia NaturHouse.

Leggi qui la recensione completa.

Frigerio Viaggi Network

Frigerio Viaggi Network è uno dei più importanti franchising nel settore dei viaggi e turismo.

Nato nel lontano 1974, la sua proposta si rivolge principalmente agli agenti di viaggio offrendo una gamma di servizi completa che spazia dai viaggi di nozze, fino ai viaggi last minute.

Per soddisfare al massimo le esigenze dei propri affiliati si avvale delle competenze di oltre  90 professionisti, ognuno dei quali è stato formato per raggiungere lo scopo dell’azienda nel massimo dell’efficienza.

Per affiliarsi è richiesta la disponibilità di un locale e di almeno un collaboratore oltre il titolare.

Leggi qui la recensione completa.

Kyosko sushi

Kyosko sushi è il primo franchising italiano di sushi e cucina della tradizione giapponese. Offre pietanze da mangiare al momento e take away.

Il valore aggiunto è la vastissima scelta per il cliente in quanto tutti i prodotti sono preparati con ingredienti di provenienza garantita.

L’affiliato può scegliere entro tre formati di affiliazione: Kyosko sushi store, per un ristorante completo; Kyosko sushi corner, per un punto ristoro anche in un centro commerciale; Kyosko sushi chiosco per un piccolo punto ristoro dove vuoi.

Fra i requisiti di apertura è richiesta la disponibilità di un locale con superficie minima da 30 a 100 mq per i ristorante, 12 mq per il chiosco.

Leggi qui la recensione completa.

White Bakery

White Bakery è l’attività in franchising che ti permette di aprire il tuo ristorante-caffetteria e pasticceria in stile americano. Il marchio si occupa di fornire ai suoi clienti un ambiente divertente e rilassante e dallo stile vintage, dove consumare un pasto gustoso o un dessert in stile americano.

Il menu mira ad attrarre una clientela varia e di tutte le età ed offre occasioni di consumo durante tutta la giornata, dalla colazione alla cena e fino al dopocena.

Fra i requisiti richiesti all’affiliato per aprire un ristorante White Bakery ci sono la disponibilità di un locale di superficie minima 250 mq e un contributo del 2% in pubblicità. Non è richiesta alcuna competenza tecnica perché fornita direttamente dalla casa madre.

Leggi la recensione completa.

Blukids

Blukids è il franchising dedicato alla vendita di abbigliamento comodo e divertente per bambini dagli 0 ai 14 anni. Nei suoi negozi trovi prodotti di qualità, ma con prezzi bassi.

Trattandosi di un marchio di abbigliamento che fa parte di Upim e che nel 2009 è stato acquisito dal gruppo Coin, si tratta di un gruppo con esperienza pluriennale nel settore.

Per aprire un negozio Blukids devi garantire una superficie del locale minima di 150 mq e un bacino di utenza di almeno 15.000 abitanti, ma il vantaggio è che non sono previste royalties e fee d’ingresso.

Leggi la recensione completa.

Meetness

Meetness è il franchising di incontri per single, attività in grande crescita a causa della mancanza di tempo delle persone per trovare l’anima gemella.

Operando nel settore da tanti anni offre agli affiliati un servizio dinamico, attento e pieno di soddisfazioni professionali.

L’azienda non richiede esperienza, ma passione e amore per questo lavoro. Non sono previste fee di ingresso o royalties.

Leggi la recensione completa.

La bottega del Caffé

La bottega del Caffé è il franchising che permette di aprire un’attività di caffetteria.

Il marchio fa parte del gruppo Cibiamogroup, una delle realtà più solide nel panorama della caffetteria e della ristorazione veloce nel nostro paese.

Fra i requisiti richiesti all’affiliato da La bottega del Caffé ci sono la presenza di un locale di superficie minima 50 mq, bacino di utenza abbastanza ampio e almeno un collaboratore oltre al titolare per la gestione del lavoro. Non sono richieste competenze tecniche, fee d’ingresso e contributi pubblicitari.

Leggi la recensione completa.

Acqua Fitness Marima

Acqua Fitness Marima è il franchising che ti permette di realizzare un centro fitness dotato di hydrobike e idromassaggio.

La formula che viene offerta è una delle più innovative nel settore e viene consigliata a chi è già imprenditore nel settore del fitness oppure a chi ha interesse ad investire in questa specifica attività.

Fra i requisiti che vengono richiesti da Acqua Fitness Marima vi sono la disponibilità di un locale di superficie minima tra i 70 mq e i 150 mq, un bacino di utenza da almeno 40.000 abitanti nell’arco di 20 km dal centro, almeno una persona oltre il titolare a gestire il centro. Non sono invece richieste competenze tecniche, fee d’ingresso e contributi per la pubblicità per i primi 10 centri.

Leggi la recensione completa.

Capatoast

Capatoast è il franchising dedicato ad un prodotto molto particolare, il toast, proposto in tante gustose varianti.

Il franchising propone oltre trenta ricette create per i clienti da chef professionisti. Gli ingredienti sono di altissima qualità e il menu è stato studiato per soddisfare tutti i palati.

I requisiti richiesti all’affiliato da Capatoast sono disponibilità di un locale di almeno 50 mq, bacino di utenza elevato, personale aggiuntivo, royaltyes. Non sono richieste competenze specifiche e fee di ingresso.

Leggi la recensione completa.

Work Agency

Work Agency è il franchising di agenzie per il lavoro che opera su tutto il territorio nazionale.

Consente di offrire ai clienti nuovi servizi nella ricerca di un impiego e corsi di formazione alle aziende, aiuta ad attivare i di processi di ricerca e selezione del personale e propone consulenza in tutti gli ambiti delle risorse umane.

I requisiti che Work Agency richiede al suo affiliato sono locale con superficie minima variabile, ma non sono richiesti fee d’ingresso, royalties, contributo pubblicitario e competenze specifiche.

Leggi la recensione completa.

Polpetta

Polpetta è il brand di ristorazione che ti permette di avere la tua attività di food and beverage in franchising basata sul preparare polpette in svariate salse.

L’idea nasce a Roma e ha creato un nuovo format di ristorazione per chi ama le polpette, siano esse a base di carne o di pesce o anche di verdure.

L’azienda non richiede nessuna competenza tecnica specifica al nuovo affiliato ma sono necessari una fee di ingresso di 1.500 euro per l’avviamento attività, un contributo pubblicitario di 1.000 euro e il personale minimo da valutare a seconda dei mq del locale.

Leggi al recensione completa.

Anytime Fitness

Anytime Fitness è il franchising innovativo che ti permette di aprire una palestra attiva 24 ore su 24.

Per diventare affiliato di Anytime Fitness non è necessario essere in possesso di un’esperienza pregressa nel settore, ma bisogna prima di tutto abbracciare la filosofia dell’azienda.

Sono richiesti la disponibilità di un locale di almeno 500 mq con affaccio su strada e un investimento che può variare tra i 250 mila euro e i 350 mila euro.

Leggi la recensione completa.

Primadonna

Primadonna è il franchising specializzato nella moda per donna che al momento vanta oltre 400 negozi sparsi in tutto il territorio nazionale e non solo.

Nata nel 2006 l’azienda è ora tra i marchi leader nel settore della moda per donna, offrendo capi dallo stile sobrio ed elegante.

Per aprire un negozio in franchising Primadonna, oltre alla passione per la moda e propensione al lavoro nel settore, sono richiesti al possibile affiliato un locale di minimo 100 mq a cui aggiungere 40 mq per il deposito merce, un bacino di utenza da 35.000 abitanti e  personale minimo da valutare. Non sono richieste competenze e fee d’ingresso.

Leggi la recensione completa.

Doctor Glass

Doctor Glass è il franchising specializzato nella riparazione dei vetri delle auto e nella sostituzione del parabrezza.

Si tratta di uno dei centri specializzati più famosi del settore, con negozi distribuiti su tutto il paese, che offre ai suoi clienti dei servizi unici, dall’efficienza elevata da almeno venti anni.

Per entrare a far parte di Doctor Glass, l’investimento iniziale è di circa 20.000 euro, ma si tratta di un investimento che va fatto una sola volta e comprende anche il corso di formazione.

Leggi la recensione completa.

Asiagem

Asiagem è il franchising che ti permette di aprire un centro di rivendita per prodotti per il benessere fisico e per i trattamenti dimagranti.

Si tratta di un’azienda che collabora con medici e ricercatori per la creazione e lo sviluppo di prodotti per il benessere ad una fascia di prezzo comunque accessibile.

L’azienda richiede agli affiliati alcuni requisiti come fiducia reciproca, trasparenza, lealtà, e correttezza sia verso i colleghi che verso il cliente. Richiede inoltre di seguire un codice etico per permettere al marchio e agli affiliati di continuare ad avere una reputazione impeccabile.

Leggi la recensione completa.

Bricks4kidz®

Bricks4kidz® è il franchising che ti permette di aprire un centro per l’infanzia, dove i bambini possono imparare giocando.

Il format nasce nel 2008 a Saint Augustine, in Florida, e i  bambini imparano costruendo con i mattoncini. L’idea è quella di insegnare ai bambini e ai ragazzi di età tra i 3 e i 16 anni le materie S.T.E.M. ovvero Scienze, Tecnologia, Ingegneria (e Robotica) e Matematica attraverso il gioco.

Il marchio punta non solo sulla formazione dei piccoli, ma anche su quella dei suoi affiliati. Inoltre si appoggia al marchio Lego®, una garanzia in più per il successo del tuo business.

Leggi la recensione completa.

Cipria Make Up

Cipria Make Up è il franchising che si occupa della realizzazione e della vendita di prodotti  per il make up professionale, tutti rigorosamente biologici e non testati sugli animali.

La sua offerta è al 100% made in Italy ed ha prezzi davvero competitivi se confrontata con quella di altre aziende concorrenti.

Tutto quello che il brand richiede a chi ha intenzione di entrare nella rete sono una location di almeno 50 mq in una zona srategica (ad esempio all’interno di centri commerciali), un bacino d’utenza importante di circa 30 mila abitanti e un investimento che si aggira attorno ai 40 mila euro, IVA esclusa.

Leggi la recensione completa.

Carrefour

Carrefour Market, con oltre 1.000 punti vendita, è una delle attività in franchising più famose nel settore dei supermercati.

La soluzione franchising di Carrefour si articola in due proposte: Carrefour Express, per i negozi di prossimità e Carrefour Market per i negozi dalle medie dimensioni.

Inoltre, se vuoi entrare in questo mondo, puoi approfittare di due diverse formule. La prima prevede la presa in gestione del punto vendita, con il vantaggio di entrare in un negozio già arredato ed avviato. La seconda è invece la formula del Franchising Puro, che consiste nell’apertura di un nuovo punto vendita, con un investimento minimo di circa 500 mila euro.

Leggi la recensione completa.

Blue Sand

Blue Sand è il franchising di abbigliamento Made in Italy nato nel 2006.

Al momento ci sono oltre 50 punti vendita in tutto il territorio nazionale. La collezione Blue Sand propone un total look alla moda per il pubblico femminile.

I requisiti che Blue Sand richiede al suo affiliato sono bacino di utenza da 30.000 abitanti,  apertura in centri commerciali o in zone di passaggio e investimento iniziale a partire da 30.000 euro. Non sono richieste competenze nel settore, fee d’ingresso e royalties.

Leggi la recensione completa.

Cosette

Cosette è la formula franchising di bijoux, abbigliamento e accessori allegro e colorato.

Si tratta di un’attività che si può aprire facilmente e anche con poco budget ricevendo in cambio la pubblicità di un brand consolidato, assistenza e formazione.

requisiti richiesti all’affiliato sono locale di superficie minima da 20 mq, bacino di utenza da 10.000 abitanti, apertura dello store richiesta in centri commerciali o in zone a passaggio elevato. Non sono richieste competenze, royalties e fee d’ingresso.

Leggi la recensione completa.

RE/MAX

RE/MAX è il franchising per agenti immobiliari con oltre 4 milioni di proposte immobiliari in tutto il mondo.

Nato nel 1973 a Denver in Colorado è l’unico gruppo immobiliare internazionale che lavora in oltre 100 nazioni. In Italia vanta oltre 350 agenzie sul territorio nazionale, e non solo, e un’esperienza di oltre 20 anni.

I requisiti che sono richiesti al possibile nuovo affiliato per aprire un’agenzia immobiliare RE/MAX sono locale in media di 100 mq per agenzia, propensione al lavoro nel settore, pagamento di royalties al 9% e fee d’ingresso di 7.500 euro. Non è necessaria esperienza in quanto sarai assistito da loro con corsi di formazione.

Leggi la recensione completa.

CycleBand

CycleBand è l’attività in franchising che opera nel settore dell’abbigliamento per bambini, nello specifico vende prodotti per ragazzi che hanno un’età compresa tra i 0 e i 14 anni.

Il marchio punta tutto sulla soddisfazione delle esigenze dei clienti, realizzando capi di abbigliamento unici che sono il risultato di un’attenta unione tra la tradizione, la competenza e l’originalità.

Fra i requisiti richiesti ai suoi affiliatari ci sono contributo per l’installazione dell’hardware e del software, costo della formazione on-site, costo degli arredi, deposito cauzionale di 25 mila euro e un negozio di almeno 100 mq.

Leggi la recensione completa.

Patata24

Patata24 è il brand che ti permette di avere la tua rivendita in franchising di patatine fritte per spuntini veloci.

L’azienda, nata nel 1996, col tempo si è specializzata nella vendita di prodotti di consumo in soluzioni automatiche divenendo un marchio leader nella vendita e anche nell’assistenza, di distributori automatici per tutto il territorio italiano.

I requisiti che sono richiesti all’affiliato sono i seguenti locale di superficie media variabile a partire da 20 mq, investimento iniziale va da 25.000 a 50.000 euro. Non è necessario avere competenze specifiche, fornite dal brand, né pagare fee d’ingresso o assumere personale ausiliario.

Leggi la recensione completa.

Conbipel

Conbipel è un franchising di abbigliamento specializzato nei capi in pelle. Nato nel 1978,  conta oggi una vasta rete di negozi in tutta Italia.conbipel, Conbipel

Si tratta di un brand molto noto che assicura ottimi guadagni anche per via del target che si colloca su una fascia intermedia.

I requisiti che Conbipel franchising richiede al suo affiliato sono una superficie del locale minima da 150 mq, un bacino di utenza da 30.000 abitanti e l’apertura in centri commerciali o in zone di forte passaggio. Non sono richieste invece competenze nel settore, contributi pubblicitari, fee e royalties.

Leggi la recensione completa.

Connecting Singles

Amore Connecting Singles è il franchising di incontri per single che opera su tutto il territorio italiano ed europeo. Consente di incontrare donne da ogni parte dell’Europa e non solo italiane.

Quello delle agenzie matrimoniali online è di sicuro un settore interessante anche per il mondo del franchising caratterizzato da un’alta redditività.

I requisiti che Amore Connecting Singles richiede al suo affiliato sono locale di almeno 15 mq, fee di ingresso e royalties oltre ad un investimento minimo a seconda della formula prescelta. Nessuna competenza specifica richiesta.

Leggi la recensione completa. 

La Caveja

La Caveja è il franchising di piadineria in stile romagnolo che presenta ricette di piadine di tutti i tipi: salate, dolci, vegetariane, vegane e così via.la caveja

Il gruppo nasce nel 1997 e vanta oltre 20 anni di esperienza nel settore, tanto che ora sta provando ad espandersi anche all’estero.

Fra i requisiti che La Caveja richiede all’eventuale affiliato vi sono fee di ingresso e royalties, mentre non è richiesta alcuna competenza tecnica specifica che verrà fornita dalla casa madre.

Leggi la recensione completa.

Delizia

Delizia è un’attività in franchising che fa parte dell’azienda Clem Detergenti Srl, conosciuta per la sua attività di distribuzione che conta ormai più di 30 di esperienza nel settore dei detergenti sia per uso casalingo sia per uso professionale.

Nato nel 1985, nei suoi negozi offre sia detersivi alla spina, sia detersivi confezionati e professionali.

Per aprire un negozio in franchising Delizia bisogna avere un locale di almeno 25 mq situato in un centro commerciali oppure in una città che faccia almeno 15 mila abitanti. I prodotti venduti dentro la rivendita dovranno essere solo e unicamente della Clem SRL.

Leggi la recensione completa.

America Graffiti

America Graffiti è un franchising specializzato alla cucina americana che presenta uno stile molto particolare. I suoi negozi sono infatti arredati in stile anni ’50.

La sua formula molto particolare ha portato all’apertura in poco tempo di più di 60 locali in Italia e si stima che ne verranno inaugurati preso altri 15.

Al potenziale affiliato questo brand chiede soprattutto la voglia di mettersi in gioco e di andare fino in fondo, la passione per la cultura americana e per gli anni 50, un certo spirito imprenditoriale e la capacità di gestire il personale e i clienti.

Leggi la recensione completa.

Dietnatural

Dietnatural è una delle attività in franchising che operano nel settore della dietetica e dell’alimentazione, con una presenza diffusa in tutta Italia di servizi per il benessere e il dimagrimento.

Nata nel 2010 come proposta della casa farmaceutica Erfo S.p.A, si tratta della prima del suo settore ad essere al 100% made in Italy e, oltre a mettere a nostra disposizione dei prodotti di alta qualità, ci offre la possibilità di crescere dal punto di vista lavorativo con la formula del franchising.

Per aprire un negozio Dietnatural il brand richiede all’affiliato di essere in possesso di alcune qualità personali quali l’impegno, l’orientamento verso l’obiettivo finalele, la determinazione e la capacità di prendere delle decisioni.

Leggi la recensione completa.

AES Domicilio Franchising

AES Domicilio Franchising è un’associazione che fa da tramite tra le badanti e le famiglie che ne hanno bisogno per poter ricevere un tipo di assistenza fatta su misura.

La sua mission è quella di soddisfare tutte le necessità di quelle persone che hanno bisogno di un servizio a domicilio come il servizio badante, ma anche altre figure educative sanitarie.

Tutto ciò che AES Domicilio Franchising chiede ad un futuro affiliatario è la voglia di mettersi in gioco, il costo del mantenimento della propria sede, con annesse utenze e una certa competenza e la passione per quel tipo di lavoro.

Leggi la recensione completa. 

Capogiro

Capogiro è il franchising specializzato nel settore del bar e della caffetteria. Il suo prodotto di punta sono i cocktail, sia alcolici che analcolici, tutti rigorosamente realizzati con ingredienti di ottima qualità.

La sua offerta di franchising si compone di due diverse formule:  il Cocktail Classic Bar Capogiro, adatto a qualsiasi ora della giornata, e il Cocktail Bar Capogiro, dall’impronta più giovanile, adatto soprattutto agli orari serali e notturni.

I requisiti richiesti da questo brand sono, oltre la voglia di imparare, anche un investimento minimo di 35 mila euro, un bacino di utenza minimo di 15 mila abitanti e una location adatta, di almeno 100 mq lordi, che possieda almeno una vetrina ed una porta d’ingresso in vetro.

Leggi la recensione completa.

SOS Sartoria Rapida

SOS Sartoria Rapida è un’attività in franchising che offre diversi tipi di servizi legati alla sartoria.

Nata nel 1998, quest’azienda si pone con l’obiettivo di offrire nel nostro Paese una sartoria rapida per le riparazioni offrendo formazione e assistenza per tutti gli aspetti burocratici.

Per quanto riguarda i requisiti che vengono richiesti ai potenziali affiliati abbiamo: spazio di almeno 20 quadri, ubicazione in centri commerciali oppure in alternativa su vie che possano garantire una certa affluenza, bacino di utenza di almeno 15.000 abitanti, fee di ingresso di 5.000 euro, royalty da pagare al marchio di 240 euro mensili.

Leggi la recensione completa.

Ti è piaciuta questa lista delle migliori attività in franchising del momento? Allora non dimenticare di fare subito il Quiz di Intraprendere per scoprire il business davvero adatto a te


Aspetta! Scopri 7 idee di business su misura per te!


Cerchi una idea di business che ti renda un vero imprenditore e che ti calzi a pennello?

Quello che ti propongo infatti non è solo un modo per arrotondare, ma per dare vita ad una vera e propria attività commerciale su misura per te.

Scopri 7 idee di business per metterti in proprio






Redazione di Intraprendere
La redazione di Intraprendere è formata da un team specializzato in ogni aspetto riguardante il mondo dell’imprenditoria: da come acquisire il giusto mindset per iniziare alle migliori tecniche per promuovere il tuo business.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here